Calciomercato Inter: sfuma Cerci, arriva Podolski

Ci siamo. Sfumata una pista, se ne insegue subito un’altra.

Fonte immagine: Steindy
Fonte immagine: Steindy

Cerci va al Milan, Torres all’Atletico, e all’Inter? Arriva Lucas Podolski, ventinovenne tedesco, campione del mondo in Brasile in scadenza con il club inglese nel 2016. La formula è un prestito secco, con un gentleman agreement tra le due società che decidono di riparlarne a fine stagione. Le volontà di Arsenal e Inter, ci hanno messo un pò per venirsi incontro, ma alla fine un accordo è stato trovato. I gunners chiedevano un riscatto obbligato a 7 milioni, l’Inter, però, vuole prima testare il nuovo arrivo. Al termine di questo campionato, in base agli obbiettivi raggiunti, si riparerà del futuro. Manca ancora l’ufficialità, ma dopo l’incontro tra Ausilio e i responsabili di mercato del club londinese, traspare parecchio ottimismo. Mancini trova il suo esterno, duttile, veloce e creativo (anche se forse Cerci sarebbe stato più adatto), e Podolski trova una sistemazione non può garantirgli i massimi vertici europei al momento, è vero, ma potrà dargli un ruolo da protagonista che all’Arsenal, complice un rapporto non idilliaco con Wenger, non ha avuto neanche per un attimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *