Calciomercato Inter, caccia non solo ai nomi “da copertina”. Ecco chi si tratta sottotraccia…

Un vortice di nomi che continua ad aumentare, magia del calciomercato.  Così ormai si sa quali siano gli obbiettivi nerazzurri più che dichiarati adocchiati nell’ultimo mese, circa, necessari per la prossima stagione: se Icardi sembra il nome del futuro per l’attacco, Botta il colpo assicurato per il centrocampo e Campagnaro e Andreolli i pilastri della difesa che verrà, l’Inter non si ferma, lavorando non solo ai nomi che nel titolo definiamo da “copertina”, ovvero quelli proposti giorno dopo giorno, ma continuando a monitorare nomi già accostati in precedenza, ora finiti nel dimenticatoio.

Fonte:bolognafc.it
Fonte:bolognafc.it

Si sa, il calciomercato è cosi, crudele. Noi allora cerchiamo di rispolverare quei nomi, nomi sui quali Moratti&co. puntano ancora, magari con meno decisione di prima.

 

Il primo della lista è Quintero; il centrocampista del Pescara sembrava essere vicinissimo ai nerazzurri durante la sessione di calciomercato invernale, poi il nulla.Sporadicamente Sebastiani o Delli Carri tentano di riportare l’attenzione sul giocatore, sperando magari di scatenare un’asta per l’asso colombiano, che sembra però aver perso ogni appeal. Il talento c’è, è indiscutibile, e, affinchè non emigri anche questo talento, l’Inter potrebbe approfittare di questo momentaneo silenzio, cercando di anticipare tutto e tutti, come sembra aver fatto con Icardi. Stesso discorso si può fare per il trequartista del Bari Bellomo, che non solo non compare più nelle principali discussioni sul calciomercato, ma addirittura sembra essersi “affezionato” alla panchina. Il giocatore è ancora palesemente acerbo, i nerazzurri potrebbero però decidere di approfittare di questo momento di crisi, acquisendo il cartellino e mandando a maturare il ragazzo.

 

Il nome più “chiacchierato” dello scaffale dei vecchi obbiettivi è certamente Alino Diamanti, che periodicamente sbuca fuori come papabile futuro nerazzurro. Anche se il fantasista della Nazionale di Prandelli al momento sembra destinato a rimanere a Bologna, non si escludono colpi di scena, specie se Cassano e l’Inter dovessero divorziare (improbabile, ma non impossibile). Un altro uomo di fantasia potrebbe essere un vero e proprio big, sul quale la squadra di Stramaccioni potrebbe puntare qualora l’affare Sanchez non andasse in porto.

Fonte: Jan S0l0 (Flickr.com)
Fonte: Jan S0l0 (Flickr.com)

Pare infatti che le strade di Real Madrid e Di Maria stiano per separarsi. L’argentino è da sempre un pallino del patron Moratti che potrebbe far leva anche sulla grande colonia albiceleste presente alla Pinetina. Sarebbe questo il colpo di mercato, il cosiddetto top player. Infine, a far compagnia a Icardi e Longo là davanti, l’anno prossimo potrebbe arrivare Simone Zaza. Il giocatore di proprietà della Samp è in scadenza, la sua permanenza a Genova è tutt’altro che scontata così, oltre che Milan e Juve, anche l’Inter potrebbe fiondarsi sul giocatore, approfittando dell’ottimo rapporto con la società blucerchiata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy