Primeira Liga: lo Sporting batte il Porto e torna primo

Il nuovo anno, in Primeira Liga, si apre con il big match tra Sporting e Porto.

Fonte: Wikipedia, autore Koshelyev
Fonte: Wikipedia, autore Koshelyevsporting

I padroni di casa si impongono per 2-0 superando gli avversari e balzando nuovamente in testa alla classifica. Vittoria importante per gli uomini di J. Jesus che tornano in vetta dopo averla abbandonata per una sola giornata. All’Estadio Josè Alvalade il pubblico è proprio quello dei grandi eventi. Il club della capitale viene accolto da un tutto esaurito e da un tifo caldo che mancava da un po’ di tempo. Nella prima frazione di gioco, i padroni di casa, prendono immediatamente le redini della gara concedendo poco al Porto, sottotono e macchinoso. Alla mezz’ora, Slimani aproffitta di un ottimo assist di Jefferson e sblocca la gara. Per l’algerino è il 9° centro stagionale. La rete fa sbandare gli ospiti che giungono al duplice fischio affaticati e demoralizzati. Nella ripresa la musica non cambia con lo Sporting sempre in pieno controllo della partita. La punta africana non si fa scappare la seconda occasione utile e chiude l’incontro all’85’ con una doppietta personale. 3 punti d’oro che riporta gli uomini di Jesus in vetta al campionato.

Ad approfittare dello scontro al vertice è il Benfica, corsaro sul campo del Guimaraes. La rincorsa delle “aquile” sta entrando sempre più nel vivo: ora la prima posizione dista solamente 4 lunghezze. Nel primo tempo c’è poco da raccontare. Entrambi i club si studiano, rischiando poco. Proprio nel finale, gli ospiti, alzano i ritmi, portando i padroni di casa a numerosi falli e ammonizioni. Ad un quarto d’ora dalla fine è lesto Sanches a depositare alle spalle di un incolpevole J. Miguel. Il gol basta ai campioni di Portogallo per portare a casa 3 punti che sanno di rilancio. Altro pari per il Braga che non va oltre l’1-1 sul campo del Setubal. La formazione ospite non riesce a ritrovare il ritmo che ha caratterizzato gli ottimi risultati nella prima parte del campionato. Dopo appena 4 minuti, i padroni di casa, passano in vantaggio grazie al coreano Suk Hyun-Jun. L’incontro è subito in salita per il Braga che è costretto a rincorrere. Per vedere il pareggio si dovrà aspettare la ripresa: all’ora di gioco Goiano riequilibra il match, ma è ormai troppo tardi per ulteriori cambiamenti.

Gli altri risultati di Primeira Liga: Rio Ave-Tondela 2-3 (32′ Tarantini (R), 57′ Murillo (T), 69′ Wagner (T), 72′ Junior (T), 95′ Heldon (R)), Ferreira-Belenenses 2-2 (5′ Caeiro (B), 12′ rig. Moreira (F), 75′ Andrezinho (F), 77′ Sousa (B)), Academica-Madeira 3-1 (7′ Nascimento (A), 22′ rig. Monteiro (M), 67′ Alexandre (A), 84′ Real (A)), Boavista-Moreirense 0-3 (16′ Medeiros, 50′ Martins, 77′ rig. Gomes), Maritimo-Estoril 1-1 (25′ Marega (M), 69′ rig. Bonatini (E)), Nacional-Arouca 2-2 (13′ Zequinha (A), 18′ rig. Agra (N), 44′ rig. Simao (A), 94′ Aurelio (N)).

Classifica Primeira Liga: Sporting 38, Porto 36, Benfica 34, Braga 26, Setubal 22, Ferreira 22, Rio Ave 21, Arouca 20, Guimaraes 19, Maritimo 18, Moreirense 17, Estoril 17, Belenenses 17, Nacional 16, Madeira 14, Academica 13, Boavista 10, Tondela 8.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *