Primeira Liga: valanga di gol per Benfica, Sporting e Porto

Si conclude il 17° turno in Primeira Liga con una valanga di reti.

Autore: Atrium Fonte: Flickr.com
Autore: Atrium
Fonte: Flickr.com

In vetta alla classifica non cambia nulla: il Porto, forte del cambio al timone, vince per 5-0 sul campo del Boavista che spronfonda sempre di più in classifica, rimandendo penultimo. Quarta sconfitta consecutiva per i padroni di casa che rischiano seriamente la retrocessione. Tutto facile per gli ospiti che nel primo tempo vanno a segno solo con il solito Herrera. Nella ripresa si scatenano Aboubakar, autore di una doppietta, Corona e Perreira nel recupero. Vittoria importante che non fa scappare il Benfica autore di un 4-1 sul campo del Nacional. La gara doveva disputarsi di domenica ma, dopo 8 minuti, il direttore di gara ha deciso di rinviarla per scarsa visibilità a causa della fitta nebbia. Il match è stato recuperato il giorno dopo con Jonas autore di una tripletta. Nel finale c’è gloria anche per Mitroglou, mentre a rendere il passivo meno pesante è stato Soares che aveva firmato il momentano pareggio. Qualche problema di troppo per la capolista che vince, in casa, con un 3-2 in rimonta contro il Braga. Gli ospiti, dopo un avvio in sordina, negli ultimi 5 minuti del primo tempo, timbrano due volte il cartellino in rapida successione con Rafa e Eduardo entrambi serviti da Baiano. Nella ripresa,lo Sporting, entra trasformato e non lascia scampo agli avversari: prima accorcia Silva su rigore e poi ci pensa Montero a riequilibrare il match. Nel forcing finale, Slimani ha la meglio sull’estremo difensore Kritsyuk e completa la rimonta.

Nella zona salvezza spicca la vittoria dell’Academica con il fanalino di coda Tondela. 2-1 per i padroni di casa e una boccata di ossigeno meritata. Nonostante i 3 punti, sono gli ospiti a passare in vantaggio per primi con Murillo dopo appena 10 minuti. Nella ripresa Lopes, appena entrato, e Seco saranno gli eroi di giornata per la tifoseria. Torna a vincere anche il Rio Ave che si riaffaccia alla zona di qualificazione per l’Europa League. 1-0 contro il modesto Madeira firmato alla mezz’ora da Guedes. Nel posticipo serale del lunedì 2-1 del Ferreira sul Setubal che inanella la seconda sconfitta consecutiva. Padroni di casa in vantaggio dopo appena 3 minuti con Moreira. La gioia dura poco, fino al 34′ con il pari di Claro. Nella ripresa, dagli undici metri, è ancora Moreira ad andare a segno e a chiudere definitivamente i conti.

Le altre gare di Primeira Liga: Guimaraes-Arouca 2-2 (7′ Sare (G), 44′ Otavio (G), 68′ Roberto (A), 78′ Gonzalez (A)), Maritimo-Moreirense 5-1 (8′ Ferreira (Ma), 14′ e 60′ rig. Marega (Ma), 58′ Rodrigues (Ma), 83′ Martins (M), 86′ Diawara (Ma)), Estoril-Belenenses 2-0 (80′ Anderson, 93′ Bonatini).

Classifica Primeira Liga: Sporting 44, Benfica 40, Porto 40, Braga 29, Ferreira 28, Rio Ave 25,  Arouca 24, Guimaraes 23, Setubal 22, Maritimo 21, Estoril 20, Belenenses 18, Nacional 17, Moreirense 17, Madeira 17, Academica 16, Boavista 10, Tondela 8.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *