Primeira Liga: vincono tutte le big. Il Braga si accoda

Si è conclusa la decima giornata in Primeira Liga.

Giocatori del Benfica (foto di Alface wikipedia.org)
Giocatori del Benfica (foto di Alface wikipedia.org)

Lo Sporting continua a vincere per 1-0 ricordando l’Inter nel campionato italiano. La formazione di Lisbona è corsara sul campo dell’Arouca. Gli ospiti soffrono e non poco per portare a casa 3 punti d’oro. Il primo tempo è avaro di emozioni con entrambe le formazioni che si studiano concedendo poco alla fase offensiva. Nella ripresa il ritmo non si alza e, il club della capitale, fatica a contenere l’entusiasmo dei padroni di casa. All’88’ Naldo lascia in 10 J. Jesus che è costretto a riorganizzare i suoi. Nonostante l’espulsione, lo Sporting, trova la rete della vittoria 2 minuti dopo con Slimani. Risultato che vale oro per la classifica e per come è giunto al termine di un match veramente da dimenticare. Sulla stessa falsa riga anche il Braga che liquida per 1-0 il modesto Madeira. Anche in questo caso lo spettacolo latita a vantaggio di una noia soporifera. All’ora di gioco, l’unica vera iniziativa di Stojiljkovic viene premiata con la rete che deciderà l’incontro. Unica scossa che risveglia il pubblico dal suo tepore.

Non molla il Benfica che supera con un bel 2-0 al Boavista. Una realizzazione per tempo è sufficiente alle “aquile” per chiudere i conti. Nei primi 45 minuti, i padroni di casa, si riversano nella metà campo avversaria alla ricerca della rete. Dobbiamo aspettare il 40′ per vedere Guedes centrare lo specchio e far cambiare il parziare di gara. Nella ripresa, il Benfica amministra saggiamente rischiando molto poco. All’88’, approfittando di un contropiede, arriva il raddoppio targato Carcela-Gonzalez. Idendica gara per l’antagonista Porto, vittoriosa al Do Dragao per 2-0. Il Setubal riesce a restistere solo per i primi 45 minuti di gioco crollando nel quarto d’ora finale. Al 75′ Aboubakar mette alle spalle del portiere l’1-0 che cambia l’incontro. Nel finale Layun fa calare il sipario. Tutto invariato in vetta.

Gli altri risultati di Primeira Liga: Belenenses-Tondela 2-1 (20′ Silva (B), 72′ Caeiro (B), 86′ Piojo (T)), Maritimo-Rio Ave 3-2 (30′ Sousa (M), 35′ Raul (M), 66′ Zeegelaar (R), 71′ Xavier (M), 82′ Guedes (R)), Moreirense-Ferreira 2-0 (21′ Medeiros, 87′ Battaglia), Guimaraes-Nacional 0-1 (36′ Soares), Estoril-Academica 1-1 (35′ Bonatini (E), 71′ Rabiola (A)).

Classifica Primeira Liga: Sporting 26, Porto 21*, Braga 20, Benfica 18*, Rio Ave 18, Setubal 14, Maritimo 14, Estoril 14, Ferreira 14, Belenenses 13, Arouca 12, Nacional 11, Guimaraes 10, Boavista 9, Moreirense 7, Madeira 6**, Academica 6, Tondela 5.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *