Super League: PAOK e Olympiakos senza problemi. Corsa a 2 per il titolo

Si conclude la diciannovesima giornata di Super League. Nulla di invariato nelle parti alte della classifica.

Fonte immagine: Olympiakos di Mark Freeman da Wikipedia
Fonte immagine: Olympiakos di Mark Freeman da Wikipedia

L’Olympiakos mantiene la testa vincendo per 2-0, in casa, contro il Panetolikos. I campioni di Grecia hanno dovuto penare un po’ per conquistare i 3 punti. Primo tempo bloccato. I padroni di casa tentano subito di alzare i ritmi senza grande successo. Perfetta la difesa degli avversari che ha concesso veramente poco. Nella ripresa la musica cambia. L’Olympiakos si svegla e inizia a mettere in seria difficoltà gli ospiti. Al 69′ Dossevi regala il vantaggio su perfetto assist di Mitroglou. Il Panetolikos crolla e va in confusione. A chiudere definitivamente il match ci pensa Maniatis al 93′. 3 punti che mantengono invariate le posizioni di alta classifica.

Non molla il PAOK che ora è costretto a rincorrere. Vittoria di misura, tra le mura amiche, contro il Platanias. Accade tutto nel primo tempo. Dopo un ottimo avvio, la formazione di Salonicco rischia più volte di andare sotto nel punteggio. Fantastico l’estremo difensore a negare la gioia del goal. Al 24′ Athanasiadis sila l’1-0 alla prima palla goal disponibile. Gli avversari non mollano e si riversano all’attacco. Non cambierà nulla fino al 45′. Nella ripresa, i padroni di casa, si limitano a gestire il risultato. Con il passare dei minuti gli ospiti iniziano a crederci sempre di meno, fino ad abbandonare ogni speranza. Secondo posto difeso, ma serve più cattiveria per riacciuffare la capolista. Solo pari per il Panathinaikos sul campo del Panionios. 1-1 al triplice fischio e partita vinta dalla noia. Nel primo tempo acuto dei padroni di casa. Al 33′ Boumale gonfia la rete. 1-0 e palla al centro. Nella ripresa è il solito attaccante svedese a salvare il club della capitale. Al 78′ Berg è l’autore del pari. Un punto a testa giusto per quello che si è visto sul terreno di gioco. La corsa per lo scudetto rimane solamente tra due squadre.

Gli altri risultati di Super League: Ergotelis-Kalloni 3-3 ( 20′ su rig. Leozinho (K), 39′ Delgado (K), 67′ e 73′ Chanti (E), 85′ Mingas (K), 93′ Kozoronis (E) ), Atromitos-Niki Volos 3-0 ( a tavolino ), Giannina-Panthrakikos 2-2 ( 10′ e 57′ Manias (G), 49′ Chasomeris (P), 84′ Cases (P) ), Levadiakos-Asteras 3-1 ( 12′ Barrales (A), 18′ e 46′ Mantzios (L), 80′ Milosavljev (L) ), Kerkyra-Xanthi 0-0, Veria-Crete 4-1 ( 18′ su rig. e 59′ Ben Mohamed (V), 37′ Makris (X), 38′ Pavlidis (V), 39′ Kaltsas (V) ).

Classifica Super League: Olympiakos 45, PAOK 43, Panathinaikos 37, Asteras 32, Panetolikos 31, Veria 30, Atromitos 29, Giannina 27, Xanthi 27, Kalloni 24, Platanias 22, Kerkyra 22, Levadiakos 21, Panthrakikos 18, Panionios 16**, Crete 14*, Ergotelis 12**, Niki Volos 7.

*-6 punti ( penalizzazione della federazione ).

**Una partita in meno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy