Zenit San Pietroburgo, ufficiale l’ingaggio di Villas-Boas come nuovo tecnico

Con un comunicato apparso in mattinata sul proprio sito ufficiale, lo Zenit San Pietroburgo ha comunicato di aver raggiunto l’accordo per il tesseramento di André Villas-Boas come nuovo allenatore.

Villas-Boas
Fonte: The Sport Review

Il tecnico portoghese sostituisce sulla panchina dello Zenit l’italiano Luciano Spalletti e ha firmato un contratto biennale fino al 2016. Villas-Boas torna dunque in panchina esattamente tre mesi dopo il suo esonero dal Tottenham, arrivato lo scorso dicembre dopo la clamorosa sconfitta interna per 5-0 subita contro il Liverpool ed un rendimento in campionato ben al di sotto delle inziali aspettative del club londinese. Ora dunque una nuova avventura in Russia con lo Zenit per il lusitano, anche se la sua prima panchina non dovrebbe arrivare nell’imminente match di domani in Champions League con il Borussia Dortmund, ma bensì nella prossima gara di campionato russo.

Francesco Tusi

Francesco Tusi

Amante del calcio, metafora più vera della vita in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Amante del mare, della sua vastità e della sua sconfinata bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy