Ligue 1: Bielsa in ansia: “La stabilità degli allenatori è relativa”

Con la vittoria per 3 a 1 sul Metz, Bielsa e il suo Olympique Marsiglia si sono ripresi la vetta della Ligue 1.

Marcelo Bielsa. Fonte: Philippe Agnifili (flickr.com)
Marcelo Bielsa. Fonte: Philippe Agnifili (flickr.com)

La formazione del loco Bielsa fino ad ora è stata la rivelazione del campionato, ma il tecnico argentino ha voluto rivelare tutte le ansie di un ruolo fin troppo ricco di pressioni, che potrebbero portarlo lontano da Marsiglia.

Durante una conferenza stampa, Bielsa, senza usare troppi giri di parole, ha rilasciato dichiarazioni che hanno messo paura un po’ a tutti, sopratutto i tifosi del Marsiglia e che potrebbero portarlo a lasciare la Francia già alla fine di questa stagione: “La stabilità degli allenatori è sempre molto relativa, è difficile per un tecnico rimanere a lungo in un club. Come diceva il mio amico Valdano, lavoro per restare tutta la vita in una squadra sapendo che potrei andare via anche domani”.

Parole che sicuramente non aiutano la serenità della società, già scosso dalle recenti vicende societarie. Sul campo, però, il suo Marsiglia continua a sfoderare prestazioni brillanti: evidentemente le tensioni che percepisce Bielsa si fanno pesanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy