Cesena, Drago e Sensi vogliono i 3 punti per il 3° posto

Il Cesena sembra aver ritrovato il giusto equilibrio ed è pronto ad inanellare il 6° risultato utile consecutivo. I bianconeri sono ad un passo dal terzo posto dopo la sconfitta del Pescara. Il Cagliari ha rallentato ed pensare al secondo posto non è più un semplice miraggio.

Fonte: Biancamaria Ciccarelli
Fonte: Biancamaria Ciccarellia

L’allenatore Drago crede nei suoi ragazzi ed è pronto al salto di qualità. Ecco le sue parole nel pre partita rilasciate a Skysport: “L’assenza di Ragusa è importante, veniva da una bella prestazione con un gol alla Spezia, ma chi scenderà in campo sono convinto che farà bene. La valorizzazione di Kessié? Magari all’inizio le prestazioni di Sensi avevano messo in ombra altri giovani come lo stesso Kessié e come Caldara, ma Franck può giocare in ogni zona del campo e avrà una bella carriera. Credo che solo chi legge i risultati può pensare che la nostra sia una partita facile: io giudico le prestazioni, la Salernitana viene da un ottimo momento perché nelle ultime partite ha messo in difficoltà il Crotone, ha pareggiato a Trapani, vengono in pratica da un periodo positivo. Dovremo mantenere un certo equilibrio”.

Sensi invece predica calma e non vuole sottovalutare la Salernitana, nonostante la pessima classifica. Ecco le sue parole a riguardo: “Come ogni settimana cercheremo di fare il massimo, dobbiamo essere determinati come le altre squadre. Probabilmente abbiamo trovato un equilibrio che ci ha portato dei risultati, ai nostri tifosi promettiamo sempre di dare il massimo. Ogni settimana cerchiamo di fare più punti possibili, alla fine analizzeremo il risultato. Noi non possiamo guardare la classifica della Salernitana, sappiamo che sarà una partita difficile. La A diretta? Tra di noi se ne parla, magari adesso è difficile ma ci proveremo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *