Serie B, il Cesena passa di rigore sul Livorno: finisce 1-0

6a giornata del campionato di Serie B che ha visto il big match Cesena-Livorno chiudersi con il punteggio di 1-0, decide al minuto 63 un rigore di Sensi.Cesena Lazio Partita al sapore della Serie A che inizia con ritmi assolutamente blandi, il Cesena prova a spingere maggiormente con Ragusa, autore di una conclusione che centra il palo, e Garritano. Il Livorno però non si scompone e difende con ordine. Il primo tempo finisce dunque 0-0 con una gara molto equilibrata che vede i padroni di casa spingere e i labronici difendersi senza troppi patemi d’animo. La seconda frazione riprende con ritmi decisamente più forsennati, con la svolta del match che arriva all’oretta di gioco: Ceccherini mette giù Molina ed è calcio di rigore. Dagli 11 metri il la mezzala bianconera Sensi non sbaglia e trafigge Pinsoglio per l’1-0. Sbloccato il match, il Cesena prova insistentemente a mantenere invariato il risultato con un Livorno che si rende più spregiudicato con l’ingresso di Comi per agguantare il pari, ma sino alla fine della gara non riesce a rendersi incisivo e pericoloso. La gara termina 1-0 per i padroni di casa. Il Cesena di mister Drago dunque, sale a 13 punti, agguantando Cagliari e Crotone in vetta alla classifica, resta a 12 invece il Livorno, che vede a 0 il proprio score punti per la seconda settimana di fila.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *