Barça-Atletico 1-1, le pagelle dei colchoneros: Courtois salva tutto

Al Camp Nou di Barcellona va in scena la sfida tra le regine di Spagna: i padroni di casa ospitano l’Atletico Madrid, capolista nella Liga nell’andata dei quarti di finale di Champions League.

Fonte immagine: LauraHale (Wikipedia)
Courtois, fonte immagine: LauraHale (Wikipedia)

Vediamo le pagelle dei colchoneros:

Courtois: 7 deve fare dei buoni interventi nel primo tempo per fermare gli inserimenti di Messi e Neymar, nella ripresa si supera prima su Busquets e poi su Iniesta per salvare il pareggio. Poi ancora dimostra di essere un grande portiere con un ottimo intervento su un calcio di punizione di Messi.

Felipe Luis: 6.5 parte forte ma rallenta col passare dei minuti, visto il pressing offensivo dei padroni di casa; dal suo lato ha Messi e Neymar, fa gli straordinari. Partita ordinata.

Miranda: 5,5 il brasiliano fa buona guardia nel primo tempo ma nella ripresa è in colpevole ritardo su Neymar sul goal del pari, lasciandolo troppo libero per concludere verso la porta di Curtois.

Godin: 6,5 salva un goal già fatto su Iniesta che è imbeccato da una grande imbucata di Messi. Mette molto toppe sulle verticalizzazioni dei blaugrana.

Juanfran: 6,5 fa una partita di sostanza dando una mano alla fase difensiva dei suoi compagni senza fare sbavature. Da grande esperienza alla retroguardia degli ospiti.

Gabi: 6,5 il capitano corre corre e corre ancora per i compagni. Ci mette il cuore e recupera tantissimi palloni con un pressing forsennato.

Tiago: 7, l’ex centrocampista della Juventus, da un contributo pazzesco in mezzo al campo, correndo da tutte le parti e mettendo delle toppe dove i compagni non arrivano.

Turan: 6, il numero 10 turco di Simeone fa una partita di sacrificio e si abbassa sulla linea dei centrocampisti per dare quantità al reparto nevralgico del campo. Non ha molti spazi per attaccare ma fa il suo.
Dal 77 Rodriguez: sv 

Villa: 6,5 torna a Barcellona “El Guaje” e fa il diavolo a quattro nel primo tempo; lavora prima come seconda punta, poi prende il posto di Diego Costa come terminale offensivo. Esce stremato nella ripresa.
Dal 70′ Jose Sosa: 5, si vede la differenza di qualità rispetto alla panchina del Barcellona, che mette Sanchez. L’ex Napoli sbaglia tutto, rischiando la frittata al 91′ perdendo una palla semplice sulla pressione di Neymar.

Koke: 5,5 si becca una ammonizione subito e gioca un po contratto; quando parte è sempre molto veloce, ma il pressing del Barcellona non gli permette di toccare molti palloni.

Diego Costa: 6, fa a sportellata fino al 30′ quando si fa male su un intervento da parte di Busquets. Sostituito da Simeone per precauzione.
dal 29 Diego: 7 entra al posto di Diego Costa e fa la differenza, con un goal pazzesco; da buona qualità nei meccanismi offensivi dell’Atletico.

Simeone: 6,5 deve fare a meno di Diego Costa al 30′ e getta nella mischia un ritrovato Diego che lo ripaga con il goal del momentaneo vantaggio. Imposta una partita di contropiede con una difesa rocciosa ordinata e tanto pressing sui portatori di palla del Barcellona. Una magia di Iniesta regala la palla del pareggio a Neymar: al Vicente Calderon si deciderà la qualificazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy