Champions League, il Manchester City ospita lo Schalke 04

Il 12 marzo 2019 è la data fissata per la sfida di ritorno degli ottavi di finale di Champions League tra Manchester City e Schalke 04. La partita d’andata, giocata alla Veltins Arena di Gelsenkirchen ha visto prevalere la formazione inglese allenata da Josep Guardiola, vittoriosa in rimonta con l’inaspettato risultato di 2-3.

 

Manchester City Fonte: (Mick Baker)rooster
Manchester City Fonte: (Mick Baker)rooster
Le quote champions per la sfida di ritorno degli ottavi di finale Manchester City-Schalke 04, integralmente consultabili su Eurobet.it lasciano poco spazio all’intepretazione: i bookmakers sono sicurissimi della vittoria del City, quotata addirittura a 1,18. Molto più difficile, invece, la vittoria dello Schalke 04 che viene offerta a 18,00 la posta iniziale scommessa (e che oltretutto non sarebbe garanzia di passaggio del turno per la squadra allenata da Domenico Tedesco).

 

La quota che prevede il risultato di parità al termine dei 90’ di gioco regolamentari, invece, è bancata a 8,00. Nel mercato delle doppie chance, l’unica che conviene giocare è l’X2 (pareggio o vittoria Schalke 04) sebbene appaia quanto mai improbabile. Ciò che sembra certo, invece, è che potrebbe essere un incontro con tanti goal, a testimoniarlo l’1,35 a cui è offerto l’over 2,5. Le reti, tuttavia, potrebbero essere a un solo senso (una goleada City) visto che il goal-goal è offerto a 2,05, quota ben più alta dell’1,68 del no-goal.

 

 

Sebbene fossero considerati ampiamente favoriti, i citizens hanno dovuto sudare più del previsto per avere ragione della squadra allenata da Domenico Tedesco. In vantaggio con una rete di Sergio Agüero dopo 18 minuti, il Manchester City è stato raggiunto e superato da una doppietta realizzata da Nabil Bentaleb, abile a trasformare i due calci di rigore assegnati tra il 38’ e il 45’ dal direttore di gara Del Cerro per i falli di Otamendi e Fernandinho.

 

Nella ripresa la formazione di Manchester è addirittura rimasta in inferiorità numerica per gli ultimi 20 di gioco a causa del secondo giallo mostrato a Otamendi. Nonostante ciò, il City ha trovato la forza di pareggiare con una rete firmata dall’ex della sfida, il tedesco Leroy Sané che proprio con la maglia dello Schalke si è fatto conoscere dal pubblico del grande calcio. La squadra di Guardiola, tuttavia, non si è accontentata del 2-2 e al 90’ ha trovato la rete del sorpasso con l’imprendibile Raheem Sterling.

 

In vista della gara di ritorno il Manchester City è avanti nel punteggio e in più può fregiarsi di ben 3 goal messi a segno in trasferta. Davanti al pubblico di casa dell’Etihad Stadium di Manchester la squadra allenata dal guru spagnolo non potrà permettersi ulteriori passi falsi, anche perché sulla carta non c’è confronto tra le rose a disposizione dei due club e sono anche i risultati in campionato a testimoniarlo: in Premier League il City è primo in classifica e al centro di un serratissimo duello con il Liverpool di Jürgen Klopp nella lotta per il titolo di campione d’Inghilterra. In Bundesliga, invece, lo Schalke 04 annaspa: la squadra di Gelsenkirchen occupa il 14° posto su 18 squadre con 23 punti ottenuti in 25 giornate e un margine di appena 4 lunghezze sulla zona retrocessione (per non parlare dei 34 punti di distacco dai rivali del Borussia Dortmund).