PSG, Verratti fa mea culpa: “L’eliminazione in Champions League è colpa nostra, non di Blanc”

Nel corso di un evento promozionale organizzato dal suo sponsor,  Puma, il centrocampista del Paris Saint-Germain e della Nazionale italiana Marco Verratti è tornato sull’eliminazione subita dal suo club in Champions League per mano del Chelsea.

Verratti - Fonte immagine: psgworld, Flickr
Verratti – Fonte immagine: psgworld, Flickr

Queste le parole del giovane centrocampista abruzzese: “Sicuramente abbiamo affrontato una delle squadre più forti del mondo. Purtroppo ci è mancato il colpo del KO nella gara di ritorno, dove obiettivamente sono stati superiori a noi. Sono sicuro, però, che questa sconfitta ci permetterà di crescere ancora e ci servirà come esperienza nelle prossime edizioni della Champions League“.

Verratti ha poi assolto il suo allenatore, Laurent Blanc, sempre molto criticato dalla stampa transalpina: “È normale che un allenatore sia in discussione dopo una sconfitta. Credo però che se il Chelsea non avesse trovato il 2-0 nel finale tutti ci avrebbero dipinto come fenomeni. Il calcio è così, ma siamo tutti responsabili. Soprattutto noi giocatori, che non abbiamo giocato la nostra gara migliore contro il Chelsea“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy