Sorteggi semifinali Champions League, ecco quando e dove vederli

4 squadre protagoniste nei sorteggi di Nyon per l’obiettivo della finale di Kiev del 26 maggio.

Sorteggi Champions League. Fonte: David Flores - wikipedia.org
Champions League. Fonte: David Flores – wikipedia.org

A partire dalle ore 13 saranno decisi infatti gli abbinamenti per le semifinali di Champions League tra le ultime formazioni rimaste in corsa per il sogno europeo: Roma, Bayern Monaco, Real Madrid e Liverpool.

Dopo la beffa della Juventus, il nostro campionato sarà rappresentato dei giallorossi forti dell’eliminazione eroica del Barcellona. Tutte le squadre si potranno affrontare senza limitazioni nelle regole delle estrazioni. Le gare di andata si disputeranno il 24 e il 25 aprile, mentre il ritorno è fissato per il 1° e il 2 maggio. La prima squadra estratta di ogni sfida giocherà la prima gara in casa.

Soprattutto a Roma, l’attesa del nome del prossimo avversario sta facendo sognare: dopo 34 anni i capitolini sono di nuovo in semifinale e, avendo battuto già ai quarti la squadra sulla carta più forte, adesso la piazza non teme nessuna delle altre compagini. In molti sperano che ad incontrare Dzeko & co. sia il Liverpool, in modo da vendicare la finale persa ai rigori nel 1984, mentre un’altra buona fetta di tifosi vorrebbe togliersi questo sfizio direttamente a Kiev. Eventualmente, pescare gli inglesi già in semifinale potrebbe rivelarsi lo scenario migliore per la Roma, che a quel punto non sarebbe costretta ad affrontare sia il Real Madrid sia il Bayern Monaco. Per contro, un abbinamento Roma-Liverpool vedrebbe dall’altra parte una sorta di finale anticipata con un succulento Real-Bayern, che molti strascichi lasciò l’anno scorso ai quarti.

I sorteggi saranno visibili sul sito ufficiale della Uefa, uefa.com, in chiaro sul canale 20 di Mediaset e su Premium Sport HD. Diversamente dai quarti di finale, a partire dalle 12 ci saranno prima i sorteggi per le semifinali di Europa League. Dopo la clamorosa eliminazione della Lazio,  si contenderanno la finale di Lione 4 squadre: Arsenal, Atletico Madrid, Salisburgo e Marsiglia.