Star Sixes, il torneo della nostalgia se lo aggiudica la Francia

Lo scorso fine settimana alla O2 Arena di Londra si è tenuto Star Sixes, torneo di calcio a 6 che ha visto impegnate 12 nazionali composte da grandi ex leggende del calcio internazionale che hanno dimostrato di essere ancora in grado di scaldare le folle a suon di grandi giocate e numeri.

All’ombra del Big Ben si sono date battaglia Spagna, Brasile, Germania, Francia, Inghilterra, Portogallo, Nigeria, Scozia, Messico, Cina, Danimarca ed Italia che hanno schierato sul terreno di gioco campioni del calibro di Del Piero, Roberto Carlos, Rivaldo, Puyol, Ballack, Gerrard, Rio Ferdinand, Pirès, Desailly, Morientes, Ravanelli, Okocha per una quattro giorni all’insegna dello spettacolo e della nostalgia. La competizione, che vedeva come official partner StarCasinò che ha per altro sponsorizzato per intero la versione italiana del torneo, si è rivelata un vero successo. Un evento unico nel suo genere che ha catalizzato su di se l’attenzione degli appassionati ed in particolare gli amanti di un calcio molto diverso da quello odierno. La O2 Arena ha registrato una grandissima affluenza in tutte e quattro le giornate su cui si è svolta la competizione ed i match sono stati trasmessi in diretta anche da Fox Sport sul satellite di Sky.

Ad aggiudicarsi il torneo è stata la Francia che nella finalissima ha superato la Danimarca per 2-1 grazie alle reti di due vecchie conoscenze della Serie A, Ludovic Giuly e Youri Djorkaeff (di Jensen la rete dei danesi). Si è invece conclusa ai quarti di finale, proprio contro la compagine transalpina, l’avventura dell’Italia che si è presentata a Londra con Del Piero, Amelia, Barone, Di Livio, Di Canio, Fiore, Oddo, Zauri, Ravanelli e Del Vecchio e che dopo aver perso all’esordio con il Brasile aveva comunque superato il girone eliminatorio grazie alle vittorie contro Nigeria e Cina. Star Sixes torneo si è insomma rivelato un vero successo che, ci si augura, tornerà presto in scena.

<img src=”https://buzzoole.com/track-img.php?code=UE62HC04BZLSXWR1YDE8″ alt=”Buzzoole” />