Fiorentina-Roma, 1-0: Badelj firma la rete all’82’

Allo stadio “Artemio Franchi” la Fiorentina e la Roma si sono incontrate per chiudere la quarta giornata di campionato. Nel posticipo la squadra viola ha battuto per 1-0 la formazione di Spalletti. Badelj ha firmato la rete all’82’, dopo un match sofferto ed equilibrato fino alla fine.

Federico Berni
Federico Berni

All’avvio del primo tempo è principalmente la Roma a fare la partita, con tante verticalizzazioni e incursioni nell’aria avversaria, i padroni di casa però si chiudono bene in difesa e non lasciano spazio ai giallorossi. Gli ospiti non si arrendono a vanno alla conclusione con Dzeko e Salah in più occasioni, ma le azioni sono imprecise e i due attaccanti non riescono a finalizzare. Florenzi è una furia e tutte le giocate partono dalla sua corsia ma la Roma non è in grado di ingranare e di rendersi offensiva. I primi quarantacinque minuti si chiudono con un pareggio a reti inviolate più che giusto: né la squadra di Sousa, né gli ospiti sono incisivi.

La ripresa è più briosa e le due formazioni prendono coraggio, sfidandosi a viso aperto. Grazie anche alle sostituzioni il gioco è più veloce e ci sono occasioni da una parte e dall’altra: Totti ed El Shaarawy tentano di riaccendere la partita ma entrambi non arrivano al gol. All’82’, dopo un match non proprio brillante, Badelj colpisce dalla distanza e spiazza Szczesny, che non può fare davvero nulla. La Fiorentina vince e si porta a 6 punti in classifica, con una partita da recuperare; la Roma è quarta, insieme alla Lazio, con 7 punti.