Juventus, Allegri: “Per adesso è una stagione discreta”

È un Massimiliano Allegri contento a metà della sua Juventus quello che ha preso la parola in conferenza stampa alla vigilia della delicata trasferta a Firenze. Ecco le parole del tecnico bianconero: “La Juventus per adesso sta facendo una discreta stagione. Per renderla ancora più bella dobbiamo almeno vincere il campionato, e abbiamo l’opportunità di arrivare in fondo sia in Champions che in Coppa Italia. Il prossimo step è andare a comandare la partita, migliorare il palleggio e fare bene la fase difensiva. Domani c’è la Fiorentina, poi Lazio, Coppa Italia col Milan, Sassuolo e Inter. Se chiudiamo questo mese con un buon vantaggio su chi insegue abbiamo grandi possibilità di portare a casa il campionato. Dybala e Pjanic insieme? Dipende se giochiamo a tre od a quattro. Stiamo migliorando molto a quattro dietro. Cuadrado? Il suo impiego comunque non esclude necessariamente Pjanic“. Chiosa finale su Evra che sembra in procinto di lasciare la Juventus: “Abbiamo parlato serenamente. Sta valutando e aspettando. È una situazione che comunque non mi turba“.