Sassuolo-Fiorentina 1-1, pagelle viola: squadra stanca, rigori negati, ingenuità fanno il pari

Al “Mapei Stadium” la Fiorentina ottiene un pareggio che ne rallenta la corsa.

Fonte: Federico Berni
Fonte: Federico Berni

PAGELLE FIORENTINA

TATARUSANU 5,5: serata negativa per il portiere rumeno. Il gol del Sassuolo vede la palla passargli tra le mani a pochi centimetri da sopra la testa. Errori in disimpegno per tutta la partita.

RONCAGLIA 6,5: buona gara e prova di maturità dopo la follia di giovedì

GONZALO RODRIGUEZ 6,5: non ha sbagliato quasi nulla

ASTORI 6: sul gol del Sassuolo è uno dei due che guardano Floccari saltare. Per il resto è stato un po’ più lento del solito

PASQUAL 6: il terreno di gioco non lo ha aiutato. La velocità non c’è più. L’impegno non basta a fare la differenza.  (dal 33′ s.t. ALONSO 5,5: non è entrato in partita, ha fatto un tiro nell’unica occasione che aveva per passare la palla a centro area)

BERNARDESCHI 6,5: si impegna molto ma è spreciso. La fascia destra inizia a fargli da compagna di viaggio ma deve crescere ancora.

VECINO 6: discreta prestazione con qualche alleggerimento all’indietro di troppo

BADELJ 6: un po’ sottotono ma sempre preciso.  (dal 23′ s.t. VERDU’ 6: entra e gioca senza infamia e senza lode)

BORJA VALERO 7: un gol e una nuova partita a tutto campo. Il vero leader è lui.

ILICIC 6: va a correte alternata. A tratti sembra disinteressato alla gara, a tratti fa un buon gioco.

GIUSEPPE ROSSI 6: la sufficienza per l’impegno ma c’è ancora tanto da lavorare e da recuperare.  (dal 11′ s.t. KALINIC 5,5: non è entrato bene in partita e non è stato èpraticamente mai servito dai compagni)

Allenatore PAULO SOUSA 6,5: ha schierato la formazione migliore possibile ma la stanchezza ha pesato, spece nel secondo tempo. Qualche schema difensivo in particolare in disimpegno e rilancio deve comunque affinarlo.

Arbitro Sig. MASSA 5,5: due rigori netti, il primo clamoroso, non assegnati alla Fiorentina hanno deciso la gara. Gli errori sono tutti suoi, i collaboratori hanno diretto abbastanza bene.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *