Inter, ufficiale: Giuseppe Marotta è il nuovo Amministratore Delegato Sport

Da oggi Giuseppe Marotta è ufficialmente Amministratore Delegato Sport dell’Inter.

Marotta - Fonte immagine: Filippo Lupo
Marotta – Fonte immagine: Filippo Lupo

Dopo l’addio inaspettato alla Juventus, avvenuto lo scorso settembre , che ha lasciato tutti sorpresi, oggi l’ex amministratore delegato della Vecchia Signora, si considera pronto ad iniziare un nuovo percorso con il club nerazzurro. “Sono felice e orgoglioso di iniziare una nuova sfida professionale in un club prestigioso come l’Inter. Per me inizia da oggi un percorso importante. Voglio ringraziare il Presidente e tutta la societá per la fiducia che mi hanno dato e sono sicuro che tutti insieme renderemo l’Inter vincente come una volta”, sono state queste alcune delle parole di Marotta dopo la nomina  ricevuta. Poi ha continuato: “Sono nato nel calcio e appena ho avuto questa occasione, ho subito pensato di coglierla, senza neanche pensarci. Quando ho incontrato la società ho capito che si vogliono regalare ai tifosi tanti successi e soddisfazioni”. La notizia della sua nomina da nuovo a.d. nerazzurro circolava nell’aria già da un po’ di tempo, ma solo oggi, nel primo pomeriggio, è arrivato il comunicato ufficiale da parte del Club nerazzurro che afferma: “FC Internazionale Milano annuncia oggi la nomina di Giuseppe Marotta ad Amministratore Delegato Sport. L’esperto dirigente assumerà la carica sin da subito e sarà responsabile dell’intera area sportiva del Club. FC Internazionale Milano adotterà un modello societario con doppio amministratore delegato, in cui Giuseppe Marotta lavorerà a fianco di Alessandro Antonello che assumerà la carica di Amministratore Delegato Corporate, responsabile di tutte le attività aziendali”.

Infine non sono mancate per il nuovo dirigente dell’Inter parole di elogio e di stima da parte del presidente nerazzurro Steven Zhang: “Beppe Marotta è uno dei migliori dirigenti in ambito calcistico e ci aiuterà a raggiungere i nostri obiettivi. Questo di oggi è stato un cambiamento importante per il nostro Club”.