Milan-Bologna 2-1, le pagelle dei rossoneri: Bonaventura (per due) e per tutti

San Siro è finita 2-1 tra Milan e Bologna.

Fonte: pava (wikipedia.org)
Fonte: pava (wikipedia.org)

Buona la terza per i rossoneri che grazie alla doppietta di Bonavrntura hanno regalato i primi tre punti a mister Gattuso. Il Milan è passato in vantaggio con Jack, poi nell’unica vera occasione degli avversari hanno incassato il pareggio con Verdi. La ripresa non è stata idilliaca per i rossoneri che con qualche cambio hanno trovato il gol del definitivo 2-1, sempre per mezzo di Bonaventura (migliore in campo). Due gol per lui, una vittoria importante per tutti. Male Kalinic, buona prova di Montolivo. Di seguito le pagelle dei rossoneri.

Donnarumma 6: sul gol di Verdi non può fare nulla, per il resto qualche intervento di ordinaria amministrazione fino alla bella parata al 77′.

Abate 6: meglio che da esterno di centrocampo, corre e combatte sulla sua fascia. (Dal 59′ Cutrone 6: entra bene e si sbatte completamente per la squadra. Rincorre ogni pallone, crea spazi e partecipa alle azioni che hanno condotto al vantaggio

Musacchio 6: gli manca la costanza, ma nella ripresa piazza due interventi utili a difesa del risultato.

Bonucci  6,5: non soffre, controlla la fase difensiva con grande autorevolezza. Propositiv in avanti, dà la catica necessaria ai suoi per tutta la gara.

Rodriguez 6: parte male, poi cresce durante la partita e piazza qualche buona apertura per gli attaccanti.

Kessiè 6: spinge molto, ci mette il fisico e tanta buona volontà. Peccato che negli ultimi metri si inceppa e crea confusione.

Montolivo 6,5: il salvataggio al 20′ ha il valore di un gol. Importante la sua fase di interdizione, in mezzo al campo cerca di mettere il solito ordine.

Bonaventura 7: un altro giocatore, sembra rinato. Prende in mano la squadra e gioca a tutto campo. Non solo per la doppietta, ma anche per la tanta corsa e collaborazione. Il pubblico se ne accorge e lo incita.

Suso 5,5: parte bene, non dà punti di riferimento.  Poi si perde e si spegne. Alcune giocate, ma senza destinatario.

Kalinic 5: predicatore nel gelo di San Siro. Si è sbattuto per quanto poteva, ma nemmeno questa sera raggiunge la sufficienza. Fischiato, nuovamente. (Dal 68′ Andrè Silva 6: poco per giudicarlo, ma nell’azione del secondo gol di Bonaventura è davanti a dare una mano).

Borini 6: fatica nei tre d’attacco poi viene arretrato nella difesa a 4 e disputa una gara più difensiva e migliore. (Dall’82 Calabria s.v.).

All. Gattuso 6,5: buona la prima a San Siro. Nuove idee, prima vittoria per lui. La strada è molto lunga, ma dal lavoro arriva tutto. Lui lo sta facendo in silenzio, che sia la volta buona?