Milan, Donnarumma e il primo derby: “Abbiamo fiducia”

Il Milan vince contro la Fiorentina ed esce dal tunnel della crisi avvicinando pericolosamente il quinto posto, occupato dalla Roma. L’obiettivo resta l’Europa che si potrebbe conquistare anche con la Coppa Italia, infatti i rossoneri affronteranno l’Alessandria in semifinale.

curva sud milan
(Coreografia curva sud milan – Foto: Salvatore Suriano)

Uno degli artefici di questa svolta è stato Gianluigi Donnarumma. Il portiere ha dato sicurezza e stabilità al reparto difensivo nonostante sia solo un classe ’99. Le sue parate sono state spesso decisive, come accaduto sul colpo di testa di Rudiger in Roma-Milan che poteva regalare il raddoppio ai giallorossi. Ecco le dichiarazioni del ragazzo riportate dal sito ufficiale del club milanese in vista anche del derby tra 2 settimane: “La vittoria sulla Fiorentina ci ha dato morale e tanta fiducia, serviva al gruppo. Ora abbiamo maggior autostima per le prossime partite. Sarà il mio primo derby. Ci penso, ma ci sono prima l’Empoli e poi l’Alessandria in Coppa Italia. Prossima gara? Importante per dare continuità e per il morale: non sarà facile, come tutte le partite, ma andremo lì per fare risultato perché siamo il Milan. Devo ringraziare molto il mister, è stato molto importante; con me scherza spesso ed ho un bel rapporto con lui. Abbiati è stato anche duro con me, è giusto, sono contento di questo. Anche Diego Lopez mi ha dato tanti consigli. I miei compagni non hanno mai pensato alla mia età ed io cerco di dar loro sempre fiducia“.

Il ragazzo ha già disputato 12 gare in Serie A subendo 9 reti. Esordisce a 16 anni e 8 mesi nella partita contro il Sassuolo vinta dai rossoneri per 2-1 il 25 ottobre 2015.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *