Milan, Mihajlovic convince Capello: “Ha la testa giusta”

Fabio Capello ha parlato di come sia cambiata, nel corso degli anni, la concezione del calcio e degli allenatori di oggi.

Fabio Capello Fonte: Paulblank - wikipedia.org
Fabio Capello Fonte: Paulblank – wikipedia.org

Intervistato da La Gazzetta dello Sport, l’ex ct della Russia ha così dichiarato: “Esistono i cicli. C’è stato quello dell’Ajax, c’è stato il Milan di Sacchi e adesso c’è quello di Guardiola. Ma dietro a queste grandi europee ci sono sempre i fuoriclasse. Ho letto le parole di Fabio Cannavaro e concordo con lui: si difende peggio. Quasi tutti nell’uno contro uno vanno in crisi”. Poi Capello parla dei tecnici moderni, esprimendosi favorevolmente nei confronti del tecnico del Milan: “Stimo Mourinho perché ha sempre le idee chiare: sa dove andare e cosa fare. Per la stessa ragione mi piace Mihajlovic. Ho parlato con lui a Dubai ed ho capito che ha la testa giusta per arrivare lontano”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *