Sassuolo-Milan 2-0, le pagelle dei neroverdi: Vrsaljko da big

Le pagelle del Sassuolo di Eusebio Di Francesco che ha sconfitto per 2-0 il Milan di Mihajlovic al “Mapei Stadium” con le reti di Duncan e Sansone.

Sime Vrsaljko. Fonte: www.sassuolocalcio.it
Sime Vrsaljko. Fonte: www.sassuolocalcio.it

Consigli 6,5: Se il Sassuolo regge nei primi minuti gli assalti del Milan gran parte del merito è dell’estremo difensore, autore di almeno tre parate importanti.
Vrsaljko 7: Prestazione da big, sulla fascia destra fa ciò che vuole, attaccando con costanza e con qualità. Suo l’assist per il gol di Sansone, bene anche in fase difensiva.
Acerbi 6,5: Altra grande prestazione, di livello assoluto, per l’ex della gara odierna, che annulla sia Bacca sia Balotelli con il compagno di reparto Cannavaro.
Cannavaro 6,5: Come Acerbi, sempre bene sia in marcatura sia in anticipo sulla coppia d’attacco rossonera. Esce a metà ripresa per infortunio muscolare.
Peluso 6,5: Spinge meno rispetto a Vrsaljko dall’altra parte, ma gioca comunque una gara molto attenta e propositiva.
Missiroli 6: Prestazione sufficiente la sua, soffre un po ad inizio gara, poi disputa una buona gara. Anche lui esce per infortunio muscolare.
Magnanelli 6: Solita grinta e solito dinamismo per il capitano neroverde nel centrocampo di Di Francesco.
Duncan 7: Ha il merito di sbloccare la gara con una bellissima rete. Recupera tantissimi palloni e si inserisce con tempi perfetti in avanti.
Sansone 6,5: Chiude la gara con una rete da attaccante vero. Con la sua velocità mette spesso in difficoltà la retroguardia rossonera.
Berardi 6,5: Non trova l’ottavo gol contro il Milan in casa per merito di Donnarumma, fa sempre giocate di qualità e dialoga bene con i compagni di reparto.
Defrel 5,5: Il più spento tra i neroverdi, fatica a trovare lo spunto e rimedia due gialli, di cui il secondo ingenuo, lasciando i suoi in dieci e rischiando di far tornare in gara il Milan.
Antei 6,5: Entra al posto dell’infortunato Cannavaro e se la cava sfruttando la giornata non positiva degli attaccanti rossoneri.
Biondini 6,5: Gioca l’ultima parte di gara con la solita grinta ed il solito impegno. Sfiora anche la rete con un rasoterra che esce di poco.
Falcinelli 6: Entra nel finale e, nonostante il risultato positivo e l’inferiorità numerica, pressa a tutto campo mostrando tanto impegno e buona condizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *