Brasile, per la panchina spunta l’idea Pekerman

Un argentino per la panchina del Brasile?

Nazionale Brasiliana - Fonte: Globovision (flickr.com), Brasile, 12 J. César, 2 Dani Alves, 3 T. Silva, 4 David Luiz, 6 Marcelo, 8 Paulinho, 17 L. Gustavo, 7 Hulk, 11 Oscar
Brasile – Fonte: Globovision (flickr.com)

Sembrerebbe uno scenario messo così su due piedi, ma si tratta di un’indiscrezione lanciata da ‘Lancenet‘: la Federazione brasiliana sta valutando il dopo Felipe Scolari e avrebbe iscritto sul taccuino dei candidati il nome di Josè Pekerman, attuale commissario tecnico della Colombia. Il 64enne tecnico piacerebbe per la sua idea di calcio offensivo che rappresenta un mix tra spregiudicatezza e compattezza, una sorta di ‘futebol bailado’ che tanto piace ai verdeoro. Al momento si tratterebbe solo di un’idea, visto che sarà molto difficile che la federazione affidi la panchina carioca ad un tecnico straniero. Pekerman, nella sua carriera ha guidato anche la nazionale  maggiore dell’Argentina e quella Under 20.

Avatar

Olivio Daniele Maggio

Originario di Francavilla Fontana, città dell'entroterra brindisino. Laureato in Scienze della Comunicazione e cresciuto praticamente a pane e calcio, coltiva molte aspirazioni tra cui quella di diventare giornalista professionista, ruolo che oscilla su un filo che divide il lavoro e la passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy