Camerun, Finke non ci sta: “Combine? Siamo seri, giocheremo la nostra partita”

Dopo le accuse degli ultimi giorni del direttore per la sicurezza della Fifa, Ralf Mutschke, su una possibile combine in Camerun-Brasile , il ct dei Leoni Indomabili, Volker Finke, è intervenuto in conferenza stampa per replicare, molto stizzito, a queste possibili voci di calcioscommesse.

Arena de Amazonia, Manaus - Fonte: Portal da Copa/Governo do Brasil (CC)
Arena de Amazonia, Manaus – Fonte: Portal da Copa/Governo do Brasil (CC)

Ecco le parole di Finke: “Abbiamo preparato bene questa sfida, con la massima serietà. Non ho mai sentito niente del genere. Non leggo i giornali e non guardo la tivù, non ne so niente. Mi fido ciecamente dei miei giocatori. E non voglio sentire parlare di manipolazioni del risultato. Noi abbiamo un’immagine da difendere. Nego assolutamente che qualche mio giocatore possa essere coinvolto in qualcosa del genere.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy