Chiellini: “Allenamenti differenziati in azzurro di qualche juventino? Nulla di nuovo”

Ci sarà da discutere per alcune dichiarazioni di Giorgio Chiellini dal ritiro della Nazionale italiana. Il difensore della Juventus in merito al patto tra Prandelli e Conte del preservare Pirlo ha così risposto: Gli allenamenti differenziati in azzurro di qualche juventino? E’ già successo in passato. C’è sempre coordinamento tra lo staff medico azzurro e quello dei club. Per far star bene il giocatore il campo, si cerca il bene comune. Non c’è nulla di nuovo, anche se a questa cosa è stato dato particolare spazio adesso”.

Giorgio Chiellini fonte foto: Wikipedia – Roberto Vicario

Chiellini ha parlato anche del suo ruolo in Nazionale“O centrale o a sinistra non cambia nulla: Prandelli mi conosce bene. Non ci sono moduli perfetti, ma ci sono giocatori che interpretano al meglio un determinato modulo che esalta le loro caratteristiche”.

Ultima battuta sulla sfida con il Napoli: “Sarà una grande sfida, quella dello Juventus Stadium. Come quelle con Inter e Milan. Ma è troppo presto per dire che deciderà lo scudetto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy