Spagna, Reina guarda avanti: “Pensiamo alle qualificazioni europee”

La fine di un ciclo che durava dal lontano 2008 con la vittoria dell’Europeo. La Spagna è caduta nel Mondiale brasiliano e la vittoria per 3-0 sull’Australia è servita solo per rendere la (dis)avventura meno amara. I pareri dei giocatori sono tutti sullo stesso piano: una delusione incredibile.

Pepe Reina, portiere della Spagna Fonte: foto-calcio-napoli.it (Danilo Rossetti)
Pepe Reina, portiere della Spagna
Fonte: foto-calcio-napoli.it (Danilo Rossetti)

Proprio come spiega Pepe Reina, terzo portiere della Spagna, che ai microfoni di As ha parlato della vittoria contro gli australiani e della batosta per l’eliminazione: “Volevano chiudere bene la nostra avventura mondiale vincendo e ce l’abbiamo fatta. Adesso pensiamo alle qualificazioni europee, a settembre: spero che Del Bosque sarà con noi, dalle cose brutte si può sempre imparare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy