Serie A, Udinese-Roma 1-2: cronaca e pagelle

Alla Dacia Arena la Roma ha battuto l’ Udinese.  

Alessandro Florenzi. Fonte: AS Roma official Facebook
Alessandro Florenzi. Fonte: AS Roma official Facebook

2 a 1 il risultato finale in una partita che sembrava completamente in mano ai giallorossi dopo un grande avvio e il gol di Dzeko. La ripresa ha visto una rinascita dei friulani che nonostante il doppio svantaggio firmato Florenzi hanno avuto la forza di segnare con Fernandes e mettere sotto gli avversari fino alla fine. Di seguito la cronaca e le pagelle del match.

Buon avvio della Roma che dopo due minuti si rende pericolosa con il colpo di testa di Dzeko, ma Karnezis si fa trovare pronto. I giallorossi ci riprovano in altre due occasioni con Perotti ed El Shaarawy che per poco sfiora il gol della domenica. Il tempo è galantuomo e al 15′ un tocco fortuito di Salah mette  Dzeko davanti alla porta che con un buon movimento da attaccante puro si libera della doppia mercatura e sigla la rete del vantaggio. Il faraone è poi protagonista di una bellissima azione: aggancio e dribbling, ma il tiro finisce sul fondo. Buon avvio dell’ex Milan che entra spesso nelle manovre dei suoi. L’Udinese ci prova alla mezz’ora con un tiro dalla distanza di Lodi: Szczesny rischia la presa al volo, ma riesce a deviare in angolo.  Il finale di primo tempo è tutto in mano agli uomini di Spalletti che vanno negli spogliatoi sul risultato di 1 a 0.

Il secondo tempo vede una buona reazione dei friuliani. L’entrata di Duvan Zapata ha portato più velocità in attacco e il suo palo fa tremare i tifosi e Spalletti. L’Udinese cerca di guadagnarsi preziosi metri sul campo e più volte riesce ad arrivare in area avversaria. Dopo 20′ di apatia, prima  El Shaarawy e poi Perotti cercano di spezzare il brutto momento con un tiro dalla distanza: nessun pericolo. La partita sembra potersi mettere male, ma nel momento di maggior calo Florenzi raddoppia con un gol da attaccante puro. Controllo perfetto, salto dell’uomo e palla in rete. La Roma continua ad attaccare, il gol sembra aver cambiato le sorti della sfida, ma all’ 84′ gli uomini di Colantuono accorciano le distanze. Bell’idea di Bruno Fernandes che con un rasoterra potente batte Szczesny.  Nonostante questo, non si sono registrati particolari problemi e dopo 2′ di recupero la Roma si aggiudica tre punti preziosissimi.

TABELLINO

Udinese (4-3-3): Karnezis 6.5, Widmer 6, Danilo 5, Felipe 5.5, Adnan 6, Badu 6 (dal 78′ Kuzmanovic 5), Lodi 6, Hallfredsson 5, Fernandes 5, Thereau 6 (dal 72′ Matos 5.5), Edenilson 5 (dal 46′ D. Zapata 6.5). All. Colantuono 6

Roma (4-2-3-1): Szczesny 6, Florenzi 6.5, Manolas 6.5, Zukanovic 6, Digne 5.5, Nainggolan 5.5, Keita 6, Salah 6.5 (dal 90′ Strootman s.v.), Perotti 6.5, El Shaarawy 6.5 (dal 69′ Pjanic 6), Dzeko 6.5. All. Spalletti 6

Ammoniti: Duvan Zapata all’86’, Danilo al 90′ (U); Nainggolan al 5′, Keita al 16′, Dzeko al 31′ (R)

Espulsi: nessuno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *