Sampdoria-Sassuolo 1-3: le pagelle della squadra di Montella

Crisi nera per la Sampdoria che nonostante l’arrivo di Montella non riesce a riprendersi. Altro passo falso dei blucerchiati che inermi subiscono un netto 3-1 ad opera del Sassuolo di Di Francesco. Ecco le pagelle:

Fonte: Laura Rossetti
Fonte: Laura Rossetti

Viviano 4.5: appare insicuro, sbaglia anche il più semplice dei rinvii e non sembra essere totalmente incolpevole in occasione dei goal subiti.
Cassani 5: spaesato in fase difensiva e poco attivo nelle ripartenze.
Regini 5: soffre ogni attacco che proviene dalle sue parti e in fase di impostazione è spesso confusionario.
Silvestre 4.5: un altro giocatore rispetto allo scorso anno. Neppure la sua esperienza riesce ad essere utile.
Moisander 5.5: forse il meno peggio della difesa doriana, prova a non perdere la lucidità ed a tenere a bada gli attaccanti avversari.
Fernando 4: forse il giocatore che ha subìto l’involuzione maggiore nelle ultime gare. Sbaglia anche il passaggio più semplice. Male anche sui calci piazzati.
Barreto 4.5: sembra metterci il solito impegno, ma il suo apporto resta impalpabile.
Lazaros 5.5: ha il merito di provarci con grande grinta.
Soriano 4.5: il capitano si è perso già da qualche gara e non riesce più a rendere come dovrebbe. Fase critica anche per il numero 21.
Cassano 6: l’unica sufficienza della serata, unica nota lieta. Ci prova con convinzione e riesce talvolta a rendersi pericoloso, ma oggi davvero ha predicato nel deserto.
Eder 5: non incide, non riesce a proporre il suo gioco, anche lui uno dei giocatori con il rendimento più in discesa.

Carbonero 5.5: suo il cross per la rete dell’1-3.
Zukanovic 6: ha il merito di segnare il goal della bandiera.
Palombo s.v

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *