Buffon dall’Australia: “Romantico ritrovare Alex. Per il calcio italiano serve un progetto chiaro”

La Juventus e Gigi Buffon sono sbarcati in Australia, acclamati da centinaia di tifosi festanti all’aeroporto.

Buffon - Fonte ACF Fiorentina
Buffon – Fonte ACF Fiorentina

Domenica, i campioni d’Italia ritroveranno Alessandro Del Piero, capitano della selezione All Star della A-League australiana che la Juventus affronterà in amichevole. Come riporta la Gazzetta dello Sport, a proposito della sfida di domenica, il capitano della Juventus e compagno di tante battaglie per Pinturicchio, Gigi Buffon, ha rivelato lo stato d’animo col quale affronta il suo ex compagno: “E’ molto bello che Ale e la Juve si incontrino per questa partita, per me è una novità assoluta, e mi auguro che ci siano gli spunti necessari per renderla ancor più romantica. Spero che Ale faccia ottime giocate, ma che non segni”, ha detto Buffon sorridendo.

Il capitano della Juventus e della Nazionale ha spostato poi il suo discorso sulle difficoltà e i problemi che in questo momento il calcio italiano incontra, soprattutto a livello dirigenziale e politico: “Bisogna avere un progetto chiaro per migliorare. Adesso Australia e Stati Uniti sono calcisticamente emergenti, hanno entusiasmo, voglia di far bene, di essere competitivi: c’è molta più energia in confronto all’Italia e magari è normale perché il loro percorso è appena iniziato. In Italia, però, il momento è talmente delicato che non si può più scherzare o prendere sotto gamba le problematiche del calcio. Se qualcuno ha poca energia, deve farsela tornare. Dobbiamo ricominciare ad avere progetti ambiziosi e le idee chiare su quello che vorremmo fare oggi e su dove vorremmo arrivare domani. Negli ultimi tempi non abbiamo mai avuto queste sensazioni. E così, senza progetti a lunga scadenza, vengono meno le certezze e i risultati”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy