Cori razzisti, Idris: “Altro che daspo, questi deficienti vanno sterminati”

Durante il programma Radio Gol, in onda sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli, ha detto la sua Edrissa Sanneh, in arte Idris, celebre giornalista di origini senegalesi, rilasciando dichiarazioni forti riguardo il razzismo negli stadi.

Kevin Prince Boateng, centrocampista del Milan
Kevin Prince Boateng, centrocampista del Milan

Non se ne può più del razzismo: è ora di finirla. Abbiamo chiesto rispetto sia a Platini che all’Uefa: lo Stato riesce a combattere la mafia con buoni risultati e non è possibile che non si riesca a fronteggiare questo problema.Questi deficienti non vanno puniti con il daspo, ma sterminati come facevano i nazisti con gli ebrei. Sono la rovina del calcio, vengono allo stadio per sfogare i loro complessi. Boateng e il Milan hanno dato un segnale molto forte, speriamo che le cose cambino. Per Zoro del Messina si fece tanta confusione per due settimane, poi il nulla. Rivolgo un appello a tutti i tifosi: basta provocare l’avversario con i “buu”, si tifa pro e non contro!”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *