Juventus-Chievo 1-1, a Hetemaj risponde Dybala che salva i bianconeri

La Juventus, ultima in classifica a 0 punti, ospita un Chievo a punteggio pieno ed è costretta alla vittoria dopo due sconfitte consecutive.

dybala
www.filckr.com

Primo tempo. Subito in vantaggio gli ospiti: 5′ gol di Hetemaj, dal limite la piazza nell’angolino basso alla sinistra di Buffon. 9′ gran tiro di Hernanes da fuori area, para Bizzarri. 10′ sfiora il gol Bonucci che per un soffio non riesce a finalizzare un cross di Pereyra. 12′ ancora il centrocampista argentino protagonista di un azione, questa volta in veste di finalizzatore, ma la palla è alta sulla traversa. 19′ dopo una serie di confusionari batti e ribatti in area del Chievo, ci prova Dybala, ma fuori. I bianconeri cercano in ogni modo di agguantare il pareggio, ma il Chievo gioca un ottimo calcio sia offensivo che difensivo. 29′ calcia Meggiorini per sorprendere Buffon, ma invano. 31′ Sturaro colpisce di testa davanti alla porta di Bizzarri, ma sbaglia. 35′ ammonito Hernanes per simulazione. Clivensi ben posizionati in difesa, la Juve non riesce a penetrare.

Secondo tempo. Cambia qualcosa nella Juventus in regia: Paul Pogba entra a sostituire Claudio Marchisio. Forze fresche per cercare di rovesciare il risultato. 52′ parte subito bene il Chievo: cross dalla destra di Castro, Cesar si gira in area di sinistro, Buffon para di riflesso. 57′ clamorosa serie di occasioni per la Juve: palo di Pereyra, Dybala sbaglia a porta vuota. 61′ annullato un gol a Cesar per fallo in attacco su Bonucci. 67′ bella giocata di Cuadrado, ma troppo solo. 68′ tiro dalla distanza di Hernanes, messo in angolo da Bizzarri. 78′ calcio di punizione per la Juventus dal limite, per fallo di Cesar (ammonito) su Cuadrado. Hernanes batte egregiamente, ma Bizzarri respinge. Stregata la porta dei gialloblu. Continua l’assalto della Juve. 81′ Cesar atterra Cuadrado e l’arbitro assegna il calcio di rigore per la formazione di Allegri. A batterlo Paulo Dybala, che lo realizza in maniera impeccabile. Secondo gol in campionato per il neo-acquisto. 90′ vicina al vantaggio la Juventus con Cuadrado, che tuttavia la stoppa con la mano. Finisce con un pareggio: la Juve ancora con un magro bottino, il Chievo primo con la Roma in attesa dei match di domani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy