Sampdoria: Maresca saluta i blucerchiati con un tweet

La Sampdoria gli è rimasta nel cuore, come lui è rimasto nel cuore dei tifosi blucerchiati; dopo un anno e mezzo a Genova, Enzo Maresca, è stato ceduto a titolo definitivo al Palermo di Beppe Iachini, vecchia conoscenza blucerchiata, che lo ha voluto ad ogni costo. Se ne va così un giocatore che è stato importante, un elemento che dopo il primo periodo di grandi soddisfazioni, ha trovato non poche difficoltà che però non gli hanno impedito di rimanere legato all’ambiente blucerchiato.

Maresca - Fonte: Wikimedia - Autore: Enzo Maresca
Maresca – Fonte: Wikimedia – Autore: Enzo Maresca

È con un tweet dal sapore molto “romantico” che il centrocampista vuole salutare e ringraziare i suoi ex tifosi e tutta la città di Genova.

“Genova, la Samp, la Liguria, resteranno nel cuore mio e della mia famiglia. Grande terra di grandi valori umani. Non possiamo che ringraziare tutti voi che ci avete ospitato.

Da un punto di vista professionale per me sono state due avventure, la prima durata sei mesi, dove sono riuscito ad esprimermi, la seconda durata un anno dove diverse circostanze mi hanno impedito di farlo.

Starne qui a parlarne creerebbe solo rancore, quindi voltiamo pagina. Tiferò Samp sempre e comunque. Grazie di cuore a tutti”.

Finisce così l’avventura di Maresca in blucerchiato con la convinzione che per entrambe le parti non sarà facile e giusto dimenticare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy