Serie A: Atalanta-Roma 1-1. Brivio illude, Strootman regala il pari

La Roma si presenta a Bergamo con il classico 4-3-3. Tra i pali De Sanctis. Difesa a 4 con Benatia, Castan, Maicon e Dodò. Centrocampo con De Rossi, Strootman e Bradley. Tridente d’attacco con Gervinho, Florenzi e Marquinho. All. Garcia. L’Atalanta risponde con un 4-5-1. In porta Consigli. Difesa con Scaloni, Cazzola, Canini e Del Grosso. Linea mediana folta con Brienza, Carmona, Cigarini e Brivio. Dietro la punta Denis c’è M. Moralez. All. Colantuono.

Fonte: Davide Saracino
Fonte: Davide Saracino

Al 6’ ci prova Maicon con una punizione dalla distanza. Palla che si spegne sul fundo e non crea problemi. Al 7’ Marquinho dalla distanza impegna Consigli che si distende mettendo in angolo. I giallorossi ci provano, ma non trovano spazi. Tanti gli errori a centrocampo. Ne approfitta l’Atalanta che prova a ripartire velocemente mettendo in difficoltà la retroguardia avversaria. Al 25’ ci prova Strootman dalla distanza. Conclusione di poco al lato. Al 27’ palo per i bergamaschi. M.Moralez calcia una punizione sul secondo palo. Lì arriva Brienza che stoppa e tira. Benatia devia e colpisce il palo. Sfiorato l’autogol. Al 28’ si fa male Del Grosso. Al suo posto entra Bonaventura. La formazione della capitale soffre il pressing dei  neroazzurri. Si fa fatica a trovare gli spazi. 2 minuti di recupero. Poche l’emozioni in questo primo tempo.

Nessun cambio alla ripresa del gioco. Al 3’ De Rossi tira dai 30 metri. Conclusione che si spegne fuori.  Al 5’ Atalanta in vantaggio. Brivio dalla distanza batte una punizione rasoterra sul primo palo. De Sanctis si butta e goffamente non riesce a bloccare. La sfera entra e il risultato cambia. 1-0 per i padroni di casa. All’ 11’ esce De Rossi ed entra Ljajic. Finisce la partita di Marquino al 16. Al suo posto Pjanic. Al 19’ secondo cambio per Colantuono. Fuori Brienza e dentro Kone. Al 20’ Strootman dal limite dell’area. Il tiro deviato sfiora il palo. Al 25’ Ljajic scarica da poco fuori area. Tiro da dimenticare. Al 28’ ultimo cambio per gli ospiti. Esce Scaloni e al suo posto entra Lucchini. Al 30’, su azione di calcio d’angolo, tira Maicon a botta sicura e Canini respinge con il braccio. Damato fa giocare non fischiando il rigore. Bradley poi va in rete ma il goal è in fuorigioco, anche quello dubbio. Al 35’ viene espulso Colantuono per proteste. Al 38’ ancora Strootman dalla distanza. Consigli blocca sicuro. Al 40’ Pjanic disegna un bellissimo cross sul secondo palo. Florenzi incorna perfettamente ma è miracoloso l’estremo difensore bergamoasco. Al  42’ ultima sostituzione per Garcia. Fuori Florenzi e dentro Ricci. Al 44’ pareggio giallorosso. Palla recuperata da Ljajic che la rimette in mezzo rasoterra dove arriva Strootman. 1-1 e ultimi minuti di fuoco. 3 i minuti di recupero. Al triplice fischio è un punto a testa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy