Spal-Milan: le scelte di Semplici e Gattuso

Sale l’attesa in casa spallina che ospiterà il Milan nell’anticipo di sabato alle ore 15:00.

Milan - Fonte immagine: Maarten Van Damme
Milan – Fonte immagine: Maarten Van Damme

Tra i pali c’è la conferma del giovane Meret. In difesa si candidano Salamon e Simic a rimpiazzare rispettivamente lo squalificato Vicari e l’infortunato Cionek, Felipe In mezzo al campo con Grassi potrebbe esserci Everton Luiz che insidia Viviani, apparso leggermente in calo nelle ultime partite. A completare il centrocampo ci saranno Lazzari e  Mattiello, quest’ultimo in ballottaggio con Costa. Mister Semplici potrebbe inserire Schiattarella per infoltire la mediana, togliendo un posto in attacco a uno tra Paloschi e Floccari. A supporto dell’unica punta Antenucci ci sarà Kurtic.

In casa Milan invece, Gattuso dovrà fare a meno dello squalificato Calabria e dell’infortunato Kalinic, che giovedì ha accusato una infiammazione agli adduttori. Torna a sinistra il ristabilito Rodriguez, mentre sulla corsia opposta ci sarà Abate. A centrocampo Montolivo ha una minima speranza di prendere il posto di Biglia per affiancare Kessie e Bonaventura. Il reparto offensivo sarà composto da Cutrone con Suso e Calhanoglu a supporto; il talento spagnolo rischia non partire titolare in vista del match di Europa League, nel caso pronto Borini.