37° Giornata Serie B: al “Picco” Spezia-Pescara 0-1

Trentasettesima Giornata di Serie B che vede al “Picco” lo scontro PlayOff tra i padroni di casa dello Spezia ed il Pescara, reduce da tre vittorie consecutive.

Fonte: PescaraCalcio.com
Fonte: PescaraCalcio.com

Al 10′ è subito bomber Lapadula a mettere i brividi ai tifosi di casa, con una bella girata che si perde di poco alta sopra la traversa; al 17′ è ancora l’attaccante pescarese che costringe alla parata in angolo Chichizola con un bel tiro dal limite dell’area. Al 22′ abruzzesi vicini al gol, con Verre che colpisce la traversa su un tiro-cross che sorprende l’estremo difensore spezzino; due minuti più tardi ci prova anche Cappelluzzo, la sua conclusione termina però facilmente tra le braccia di Chichizola. Pescara padrone del campo, ma al 34′ si sveglia finalmente lo Spezia, con l’ex Calaiò che tenta la conclusione, palla alta; al 41′ ci prova anche Piccolo, con un piazzato che finisce docile tra le braccia di Fiorillo. Al 44′ gli ospiti passano: azione di contropiede con Zampano che va al cross, Lapadula anticipa Terzi e batte Chichizola mettendo a segno il suo 23esimo gol stagionale.
Nella ripresa subito biancoazzurri vicini al raddoppio, con Torreira che al 53′ sbaglia il controllo favorendo l’intervento di Chichizola; al 64′ ci prova Calaiò, con un colpo di testa su cross di Migliore che sfiora il palo ed esce a Fiorillo battuto. Tre minuti più tardi ci prova Sciaudone con una conclusione respinta da Fiorillo; al 77′ di nuovo liguri vicini al pari, con un destro di Situm da dentro l’area che termina a lato. Nel finale, all’83’ è ancora il croato a sfiorare la rete, con un destro dalla distanza facilmente parato dall’estremo difensore abruzzese; nel finale partita nervosa ma ben controllata dall’arbitro Di Paolo, con lo Spezia che non riesce più ad impensierire la porta di Fiorillo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *