Latina, Figliomeni suona la carica: “Avanti così!”

Il Latina strappa un pari contro il Bari chiudendo sul risultato di 0-0. Il match è stato molto intenso con i nerazzurri sfortunati e non appagati dal punto guadagnato. Nelle ultime 5 gare: 2 vittorie, 2 sconfitte e un pari. Il rendimento è calato rispetto al passato, ma la zona playout continua a restare a debita distanza.

Fonte: Simone Gamberini
Fonte: Simone Gamberini

Proprio dallo 0-0 contro il Bari deve ripartire il Latina per proseguire il campionato e chiudere con una salvezza tranquilla. Figliomeni, difensore dei nerazzurri, indica la via e punta subito il Modena, gara importantissima per i laziali. Ecco le sue parole rilasciate in conferenza stampa e riportate dal sito ufficiale del club: “Tornare a giocare una gara intera dopo tanto tempo è stato bello, per giunta in uno stadio importante e affascinante come quello di Bari. Il periodo difficile è ormai alle spalle: adesso sono pronto per dare il mio contributo al Latina. Ho subito un intervento a giugno, ho passato due mesi a Pavia a fare doppie sedute per rientrare il prima possibile. Quando sono rientrato, una volta ristabilito, non c’era più posto: ho sofferto in silenzio, mi sono allenato bene e ho recuperato meglio. Sono rientrato, grazie a mister Somma che ha creduto in me e grazie alla società che mi ha rinnovato la fiducia. Penso di essere ritornato quello di prima.

Poi il discorso vira sul prossimo avversario: “Sicuramente il Modena verrà a fare la partita della vita, ma anche noi faremo la nostra gara della vita: la sfida di sabato è fondamentale per noi. È troppo importante fare risultato. Il nostro obiettivo è raggiungere prima possibile la quota salvezza, poi penseremo ad altro. Mi auguro che lo stadio sia pieno come col Cagliari. Abbiamo bisogno sempre della gente perché può essere un’arma in più per noi“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *