Salernitana, Torrente cerca conferme: “Latina per la svolta”

La Salernitana vince contro il Novara e conquista 3 punti importanti che la trascinano fuori dalla zona play out.

Fonte: Biancamaria Ciccarelli
Fonte: Biancamaria Ciccarelli

La formazione campana non arriva da un periodo di ottimi risultati: nelle ultime 5 gare solo 3 pareggi, una vittoria e una sconfitta. Il club granata è alla ricerca della giusta continuità per conquistare la permanenza in serie B.

A chiedere più maturità è proprio il tecnico Torrente. L’allenatore della Salernitana si augura, dopo la vittoria contro il Novara, di proseguire su questa strada per raggiungere una salvezza tranquilla. A Latina si può vincere come spiegano le parole del mister rilasciate in conferenza stampa e riportate dal sito ufficiale della società: “Sabato vogliamo innanzitutto cercare di dare continuità alla vittoria contro il Novara. Giochiamo contro una squadra che ha grandi qualità e che in casa si esprime molto bene, ma noi vogliamo confermarci e daremo il massimo per centrare un risultato positivo. Infortuni? Purtroppo dopo Bernardini, in settimana, si è fermato anche Franco e le sue condizioni saranno valutate nella giornata di domani. Per il resto la squadra è in crescita sia a livello fisico che mentale. La vittoria di domenica ha fatto bene al morale e adesso dobbiamo trovare la continuità dei risultati”.

Poi prosegue parlando dell’avversario: “Il Latina? E’ una squadra che gioca un calcio propositivo, con degli attaccanti validi e che in queste due gare ha dato buone impressioni. Una formazione che si esprime bene, soprattutto sulle catene esterne e bisognerà sicuramente stare attenti alla loro voglia di rivalsa dopo la sconfitta con l’Avellino. Per fare bene sabato sarà fondamentale scendere in campo con l’atteggiamento giusto, grande spirito di sacrificio e fame di voler far bene.

Una vittoria darebbe respiro ai campani che si allontanerebbero ulteriormente dalla lotta per la salvezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *