Serie B, l’analisi di Pillon: “Frosinone e Carpi pronte per la A”

La Serie B chiude la quindicesima giornata. Rallenta la capolista Carpi con un pareggio preziosissimo sul campo del Brescia. Il pari vale quasi come una vittoria poichè, il recupero della formazione emiliana, è avvenuto sul 3-1 in 11 contro 9. Bene il Frosinone che liquida velocemente il Livorno con un sonoro 5-1. Vittoria all’esordio per Nicola sulla panchina del Bari.

fonte empolifc.com
fonte empolifc.com

Ad analizzare l’ultima giornata di Serie B e l’allenatore Pillon. Ecco le sue parole rilasciate a tuttomercatoweb.com: “Nicola? Mi sembra che abbia esordito bene e non era facile quando si subentra in una situazione nuova e non conosci bene la squadra che viene da qualche difficoltà. Io credo che sia importante per lui essere tornato subito al lavoro, che gli piace moltissimo. Gli auguro che tutto vada per il meglio perché è un bravo allenatore e può fare bene a Bari. Livorno? Sinceramente non mi aspettavo una sconfitta di queste proporzioni, però sono una squadra che può vincere la Serie B o quantomeno arrivare ai play off. Siligardi poi per questa serie è un lusso, un giocatore che può fare sempre la differenza. Sorpresa Frosinone? E’ la lieta sorpresa del campionato. Ha un bravo allenatore e la squadra gioca un ottimo calcio. Credo che possano lottare fino alla fine per la vetta, così come il Carpi, e lo sta dimostrando gara dopo gara. Il Carpi? Conosco bene l’ambiente, i giocatori. Il direttore è molto competente e lo sta dimostrando nel tempo: lavoro, competenza e programmazione sono alla base di questo successo. La società poi è solida e seria e tutti questi fattori portano i risultati che si stanno vedendo. Stanno facendo benissimo e credo che possano andare ancora più forte perché sono un gruppo eccezionale. Lotteranno fino alla fine“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *