Serie B, Trapani-Perugia 0-0: reti bianche nel posticipo

Poche emozioni e nessun gol nel posticipo di Serie B tra Trapani e Perugia: al Provinciale finisce 0-0 una partita molto equilibrata dove entrambe le squadre hanno preferito evitare di rischiare eccessivamente.

Fonte: Ponente Photographer
Fonte: Ponente Photographer

Il Trapani ancora imbattuto si presenta con il consueto sistema di gioco che porta i suoi frutti in avvio di gara e a spegnendosi con il passare del tempo. Coronado non incide come nelle altre settimane ma è l’unico in grado di mettere in moto la rapidità di Citro nel breve e di Rizzato sul lungo. Il Perugia non rischia nulla ma attacca davvero poco: la miglior difesa del campionato dimostra di reggere l’urto contro una squadra che attacca molto bene la profondità ma la poca efficacia in avanti vanifica i progressi del reparto arretrato.

La sospensione di 7’ attorno al 20’ fredda le due squadre e le occasioni più importanti dell’incontro arrivano poco dopo il rientro in campo: prima Scognamiglio segna su palla inattiva e vede annullarsi il gol per un presunto fallo in attacco; poi il destro di Coronado si stampa sulla traversa e fa tremare Rosati e tutto il tifo perugino.

Nella ripresa la musica non cambia: il Trapani prova a fare la partita ma non trova sbocchi in attacco mentre il Perugia si difende bene e crea davvero poco. Una chance capita in avvio a Ciaramitaro che si ritrova a tu per tu con Rosati ma spara fuori mancando una buonissima palla gol.

Il Perugia pareggia anche il conto dei gol annullati quando l’arbitro Ghersini non convalida la rete segnata sugli sviluppi di un corner da Della Rocca, reo secondo l’arbitro di aver spinto il suo diretto marcatore in occasione del contrasto aereo.

L’ultimo acuto della gara arriva in pieno recupero quando Citro prova una conclusione acrobatica che viene respinta da Rosati e sulla respinta per pochi centimetri Eramo non tocca di testa il pallone dell’1-0.

Assolutamente insoddisfacente la prova di entrambe le squadre: il Trapani rimane imbattuto ma dimostra di essere una squadra ancora incompleta e priva di fantasia se Coronado non gira; il Perugia difende molto bene ma eccezion fatta per qualche sgroppata del giovane Drole non è mai pericoloso in avanti e manca il successo addirittura dalla prima giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *