Davide Lippi a ruota libera:”Spinazzola professionista esemplare. Borja ha sofferto a lasciare Firenze”

Davide Lippi, procuratore tra gli altri di  Caprari, Spinazzola e Politano ha parlato della situazione dell’esterno di Foligno, che rimarrà all’Atalanta:”E’ in Nazionale ed è un professionista esemplare e ritengo lo sia stato sempre, credo abbia fatto un qualcosa di logico. Il messaggio di Gomez? L’ha smentito lui stesso. Non credo che i giocatori dell’Atalanta abbiano visto negativamente il suo comportamento, visto che ho visto dei cuori sotto come commento sotto la sua dichiarazione, l’unica fatta in questo periodo.
Da giugno ci viene detto che questo desiderio non può essere esaudito. Si è presentato in ritiro, ha cercato di dare il massimo, ci sta che a agosto non fosse nelle migliori condizioni per affrontare il campionato”

Lippi che ha fatto da intermediario anche nell’affare Borja Valero-Inter:”Non è stato semplice, anche lui ha sofferto per lasciare la Fiorentina. Alle volte nella vita si deve prendere delle decisioni e si devono affrontare dei nuovi progetti. Credo sia andato in una squadra importante.”

Su Iemmello, andato a Benevento:”Crediamo tantissimo in lui. Ha voluto questo trasferimento anche per giocare con continuità. Siamo tutti convinti che farà un grande anno perché deve essere l’anno di Iemmello.”

Chiusura su Matteo Politano:”Politano ha sempre lo stesso agente. Quando Spinazzola non si allena non è che Davide Lippi gestisce male e consiglia male un atleta e un altro no”.