Allarme terrorismo: Belgio-Spagna non si gioca

L’amichevole Belgio-Spagna in programma questa sera non si giocherà a causa dell’innalzamento dell’allarme terrorismo, dal secondo al terzo livello, in tutto il territorio belga.

Fonte: Erik Daniel Drost (Flickr)
Fonte: Erik Daniel Drost (Flickr)
La decisione è arrivata poco dopo la mezzanotte. Allo stadio erano previsti 50.000 spettatori, un pericolo “poco gestibile” secondo le autorità belghe dopo i fatti accaduti in Francia.

Il CT della Spagna Del Bosque ha commentato questa decisione: “Immaginiamo le ragioni e devono essere molto valide per annullare una partita. Il governo belga ha capito che non poteva garantire la sicurezza degli spettatori e la nostra. Prima rientreremo a Madrid meglio è”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *