Arsenal, Coquelin non teme il Barcellona: “Credere nelle nostre possibilità”

Gli strani scherzi del calendario hanno fatto coincidere nello stesso giorno le due partite più interessanti di questi ottavi di finale di Champions League.

Francis Coquelin - Fonte: lawrence woolf (Wikipedia)
Francis Coquelin – Fonte: lawrence woolf (Wikipedia)

Se da una parte Juventus e Bayern Monaco daranno vita allo scontro mancato nelle semifinali della scorsa edizione, tra Barcellona e Arsenal ci sarà l’ennesimo test per i Gunners contro una delle formazioni più forti di tutti i tempi.
Gli uomini di Arsene Wenger però non sembrano scoraggiati, soprattutto per aver già dimostrato nella fase a gironi di saper tenere testa ad una squadra di altissima fascia come il Bayern Monaco. Questo è quello che si percepisce dalle parole di Francis Coquelin, il centrocampista dell’Arsenal che ha commentato l’imminente incontro europeo: “La loro rosa è piena di giocatori fortissimi in tutte le posizioni. Affrontare Iniesta sarà dura, ma non vedo l’ora di scendere in campo. Ogni giocatore vuole partecipare a queste partite e competere a questo livello, io mi sento pronto. Il Barcellona è probabilmente la migliore squadra al mondo. Sappiamo che sarà difficile – spiega il francese classe ’91 dell’Arsenal – ma non vediamo l’ora di giocare. Non c’è bisogno di avere paura, dobbiamo invece credere nelle nostre possibilità e arrivare all’incontro al 100%. La fiducia nei propri mezzi permette di raggiungere grandi risultati. Lo abbiamo già dimostrato contro il Bayern alcuni mesi fa: nessuno pensava che potessimo vincere, e invece abbiamo dimostrato il contrario“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *