Arsenal, Wenger sul futuro: “Debuchy potrebbe partire”

Finale di annata in vetta alla classifica della Premier League (seppur in coabitazione con il sorprendente Leicester di Claudio Ranieri) per l’Arsenal di Arsene Wenger, che nell’ultimo turno di andata in campionato ha sconfitto il Bournemouth per 2-0, rimediando così alla cocente e clamorosa sconfitta per 4-0 subita in casa del Southampton nel Boxing Day di Santo Stefano.

Arsene Wenger (Fonte: Catalan Bola, Flickr.com)
Arsene Wenger (Fonte: Catalan Bola, Flickr.com)

In conferenza stampa il manager dell’Arsenal ha fatto il punto della situazione sul futuro dei Gunners in questa stagione, parlando anche dell’imminente riapertura del calciomercato invernale. Queste le parole del tecnico alsaziano: “Siamo in vetta alla Premier League, abbiamo superato il turno in Champions League e avremo da affrontare anche il turno di FA Cup nelle prossime settimane, quindi vogliamo fare bene in tutte le competizioni in cui saremo impegnati. Complici anche i tanti infortuni che ci hanno colpito nella prima parte di stagione siamo un po’ corti rispetto alle gare che dovremo disputare, quindi è possibile che nel calciomercato invernale possa arrivare qualcuno a darci una mano numericamente. Con Elneny non c’è assolutamente nulla di chiuso, per quanto mi riguarda ne sapete più voi giornalisti di quanto ne sappia io. Debuchy, invece, potrebbe partire, ma mi piacerebbe che rimanesse qui con noi all’Arsenal anche nella seconda parte di stagione”.

Francesco Tusi

Francesco Tusi

Amante del calcio, metafora più vera della vita in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Amante del mare, della sua vastità e della sua sconfinata bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *