Ascoli, Mangia analizza la Serie B: “Il livello è più alto rispetto allo scorso anno”

L’Ascoli di Devis Mangia è in piena lotta per la salvezza in una Serie B divertente che ogni weekend riserva qualche sorpresa.

Devis Mangia in conferenza stampa. Fonte: Thomas Berardi
Devis Mangia in conferenza stampa. Fonte: Thomas Berardi

Sorpresa che anche lo stesso Ascoli potrebbe riservare dato che, nonostante il ripescaggio nella serie cadetta poco prima dell’inizio del campionato, ha costruito una buona rosa che potrebbe agilmente evitare la retrocessione.
Molto sta nelle mani dello stesso Mangia, che dopo anni di panchine riesce ad analizzare a dovere un campionato complicato come quello di Serie B. Ecco le sue parole, rilasciate a Sky Sport, proprio su questo tema: “In Serie B c’è sempre qualche squadra che si esprime al meglio grazie a tanti fattori. Le altre invece giocano secondo le peculiarità della categoria. Il Cesena e il Pescara giocano bene, il Cagliari è fuori concorso. La Serie B italiana come quella inglese – rivela il tecnico dell’Ascoli – sono i due campionati più difficili di tutti. Il livello è più alto rispetto allo scorso anno. Si riuscisse a giocare più aperti sarebbe meglio“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *