Bologna, Donadoni prepara il Genoa: “Dobbiamo mantenere l’equilibrio mentale”

La vittoria contro il Napoli ha esaltato il buon momento del Bologna, che sta vivendo un ottimo momento dal cambio di allenatore.

Roberto Donadoni
Roberto Donadoni. Fonte: calciocatania (flickr.com)

L’insediamento di Roberto Donadoni sulla panchina rossoblu ha segnato il cambio di marcia per il Bologna e dato il via ad un’ondata positiva. Ora per i felsinei c’è la visita al Genoa, una sfida salvezza in piena regola con entrambe le formazioni a 16 punti, solo due sopra il terzultimo posto.
Nella conferenza stampa della vigilia, Donadoni rende subito chiaro come deve comportarsi la squadra dopo l’impresa contro il Napoli: “Dobbiamo mantenere il nostro equilibrio a livello mentale, sappiamo che non abbiamo ancora fatto nulla, o meglio molto poco rispetto al necessario per garantirci il nostro obiettivo prioritario. La squadra non deve vivere di entusiasmi o depressioni troppo facili, ma ogni settimana mettere dentro i concetti giusti, migliorandoli e stabilizzandoli, facendoli nostri. Siamo in una situazione di classifica che non ci consente di mollare un centimetro e la partita di domani ci metterà alla prova in questo senso. Le sfumature fanno la differenza – afferma il tecnico del Bologna – dobbiamo fare in modo di averle a nostro favore e non a discapito. A Marassi incontreremo una squadra che avrà una grande forza e determinazione alla ricerca del risultato, ne sono convinto, perché non si aspettavano la classifica che hanno“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *