Bologna, parla Gastaldello: “Donadoni ci trasmette pacatezza e tranquillità”

Il cambio in panchina con l’arrivo di Roberto Donadoni al posto dell’esonerato Delio Rossi e le successive due vittorie consecutive in Serie A, contro l’Atalanta per 3-0 al Dall’Ara e 2-0 in trasferta al Bentegodi contro l’Hellas Verona, hanno riportato il sereno e la convinzione in casa Bologna, con i rossoblu ora sedicesimi in classifica a dodici punti insieme all’Udinese.

Daniele Gastaldello (Fonte: Laura Rossetti)
Daniele Gastaldello (Fonte: Laura Rossetti)

Un momento molto positivo, dunque, per la formazione felsinea che si gode la pausa per gli impegni delle nazionali con tranquillità e felicità, anche se la testa per chi è rimasto ad allenarsi a Casteldebole è già proiettata verso la prossima gara di campionato contro la corazzata Roma, attualmente terza in classifica a meno un punto dalla coppia di testa formata da Fiorentina e Inter. A prendere la parola nelle file del Bologna ci ha pensato dopo la sessione mattutina di allenamento il capitano Daniele Gastaldello, che ai microfoni di Sky Sport 24 ha discusso del momento rossoblu: “Stiamo lavorando per preparare al meglio la sfida contro la Roma. Giocheremo contro una delle migliori formazioni del campionato e dovremo essere concentrati al massimo per cercare di fare punti. Il Bologna è un gruppo unito, dove ci sono tanti giovani di valore che noi calciatori più esperti dobbiamo aiutare a crescere quotidianamente. Le due vittorie delle scorse settimane sono merito di tutti. Donadoni lo stiamo conoscendo piano piano, è molto pacato e ci trasmette il suo credo con grande tranquillità. Anche se a Verona nell’intervallo per spronarci a mantenere il risultato nella ripresa ha usato toni un po’ più forti”.

Francesco Tusi

Francesco Tusi

Amante del calcio, metafora più vera della vita in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Amante del mare, della sua vastità e della sua sconfinata bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *