Brasileirao: torna alla vittoria il Fluminense, bene che il Santos

Tante emozioni nelle quattro gare disputate fin ora della ventottesima giornata del Brasileirao: dopo oltre un mese ritorna alla vittoria il Fluminense nella gara di ieri contro il Goias. Nella notte invece il Gremio batte l’Avai e si porta a -1 dall’Atletico Mineiro, che però ha una gara in meno. Nella partite dell 16 trionfano Santos e Ponte Preta, rispettivamente contro Internacional e Atletico Paranaense.

Fonte: Jimmy Baikovicius (Flickr.com)
Fonte: Jimmy Baikovicius (Flickr.com)

Dopo ben otto partite senza vittoria, il Fluminense trionfa sul Goias per 2-0 ed aggancia lo Sport Recife all’undicesimo posto. La squadra di Camargo prova a spaventare gli avversari con dei veloci contropiedi, ma al 28′ è il Flu a sbloccare le marcature con una punizione di Leo Pelé messa in porta dal destro potente di Fred. Nella ripresa i padroni di casa archiviano la pratica al 50′ con la rete di Gustavo Scarpa che sfrutta un assist di Fred per battere Renan dal centro dell’area.

Bene anche il Gremio che batte per 3-1 l’Avai in casa e consolida il terzo posto, a -1 dall’Atletico Mineiro impegnato questa sera in casa del Joinville. I ragazzi di Marques sbloccano la partita dopo 12 minuti di gioco con la rete di Giuliano che raccoglie un suggerimento di Rocha e da centro area manda il suo sinistro proprio nell’angolino; il centrocampista classe ’90 si ripete esattamente dodici minuti più tardi battendo Vagner ancora di sinistro. L’Avai non si lascia intimorire e prova subito a riaprire la partita con le incursioni pericolose di Neto e Oliveira, ma il goal arriva solamente nella ripresa quando Lima ridona speranza ai suoi tifosi mandando la palla in rete da distanza ravvicinata. Al 76′ però il Gremio chiude i giochi siglando il 3-1 con Maxi Rodriguez che con il sinistro manda la palla proprio sotto la traversa.

Vince il Santos in casa contro l’Internacional e sorpassa tutti in classifica e si porta momentaneamente al quinto posto, lasciando proprio l’Inter indietro di due punti. È la squadra si Fucks ad andare in vantaggio al 27′ grazie ad un rigore che Valdivia trasforma magistralmente. Il Santos però pareggia i conti dieci minuti più tardi con il goal di Gabriel che sfrutta l’assist di Nilson per battere il portiere avversario con un bel sinistro. Nella ripresa i Peixe ribaltano il risultato grazie ad un calcio di rigore trasformato da Gabriel, che sigla così la sua doppietta personale. Proprio sul finale la squadra si casa si assicura i preziosi tre punti grazie al destro da centro area di Leandro che sigla il 3-1 e fa esplodere di gioia il Belmiro.

Nell’ultima gara delle 16 la Ponte Preta si assicura i tre punti grazie alla vittoria esterna contro l’Atletico Paranaense. La squadra ospite va in vantaggio al quarto d’ora di gioco grazie al goal di Biro Biro, ma gli avversari pareggiano subito i conti con la rete di Bruno Mota. Nella ripresa ci pensa ancora Biro Biro a mandare avanti i suoi e a portare a casa la vittoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *