Bundesliga: il Bayern Monaco sempre più vicino al titolo

La matematica non permette di dare l’ufficialità, ma la Bundesliga è sempre più vicina al Bayern Monaco.

Vidal
Vidal – Fonte: Giorgio Catani

Dopo l’anticipo di ieri sera tra Amburgo e Werder Brema, terminata 2-1, con il Werder vicino alla retrocessione dopo 36 anni, oggi è scesa in campo la capolista. Il vantaggio dei bavaresi sul Borussia Dortmund secondo in classifica è di 7 punti. Sul campo dell’Hertha Berlino, è stato decisivo l’ex juventino Vidal, che ha sbloccato la gara con un tiro da fuori che si è insaccato dopo una deviazione. Il raddoppio è un gol meraviglioso di Douglas Costa, un tiro di sinistro da posizione defilata che non lascia scampo al portiere.

Il Borussia, già qualificato in Champions, rimanda la festa della capolista grazie al 3-0 sul campo dello Stoccarda, protagonisti Kagawa, Pulisic e Mkhitaryan. Spettacolo a Colonia, con la squadra di casa che vince 4-1. Finisce in parità tra Ingolstadt e Hannover, mentre perde in casa il Wolfsburg con l’Augsburg. Alle 18.30 per chiudere il sabato di Bundesliga sono scese in campo Schalke 04 e Bayer Leverkusen, sfida importante per l’Europa, che ha visto gli uomini di Schmidt imporsi per 2-3.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *