Calciomercato, Chelsea: per tornare in alto ci vuole Zlatan Ibrahimovic

Zlatan Ibrahimovic e la Premier League: uno dei migliori giocatori del calcio moderno ed il campionato più popolare al mondo. Un matrimonio che non si è mai consumato.

Zlatan Ibrahimovic. Fonte: Philippe Agnifili (flickr.com)
Zlatan Ibrahimovic. Fonte: Philippe Agnifili (flickr.com)

Almeno fino ad ora, perchè per la fine della stagione sembrano esserci tutte le condizioni affinchè questa unione si possa concretizzare. Il contratto in scadenza di Ibrahimovic con il PSG e la voglia di rilancio di molti club britannici sono i due elementi che possono far scattare la scintilla. Già nei giorni scorsi il nome del fenomeno svedese è stato accostato a club come West Ham e Arsenal, senza però fare riferimento a piani precisi.
Al contrario del Chelsea, che sembra avere le idee chiare su come portare Ibracadabra nel campionato inglese. Secondo quanto riporta Footmercato, i Blues sarebbero pronti a proporre a Ibrahimovic un contratto che superi i 10 milioni di euro a stagione.

Cifre folli se si pensa che Ibrahimovic compirà 35 anni il prossimo ottobre, ma osservando il suo rendimento in Ligue 1 l’età sembra solo un problema marginale. Zlatan al Chelsea può dare ancora molto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *